TFA III ciclo, notizie al 13/2: tempistica prevista

634

ecampus-4La legge delega sulla formazione iniziale e l’accesso nei ruoli di docente nella scuola secondaria prevede anche l’indizione del TFA III ciclo. Il nuovo sistema, prima di entrare in vigore, deve lasciar spazio a una fase di transizione che garantisca a chi già è in possesso del titolo per accedere al ruolo, si avere la possibilità di farlo. Proprio all’interno di questa fase transitoria, si prevede l’avvio del terzo ciclo di TFA. Ma quando sarà avviato? Qual è la tempistica prevista?

TFA III ciclo: avvio previsto non prima della primavera

Come su fa a stabilire una tempistica per l’avvio del TFA III ciclo, se la norma di legge non fa nessun accenno? Il decreto, infatti, menziona solo il fatto che sarà attivato per le classi di concorso e tipologie di posto per le quali sono esaurite le GaE. Nessun riferimento alla tempistica. Ciò nonostante, è possibile avanzare una previsione. Sappiamo per certo che il Parlamento deve esprimersi sulle deleghe entro 60 giorni dalla data in cui sono state trasmesse. Le deleghe sono state trasmesse il 17 gennaio 2017, per cui il parere del Parlamento deve arrivare entro il 17 marzo 2017. Considerato ciò, è possibile affermare con una mezza certezza che l’avvio del TFA non avverrà prima della primavera 2017, ma soltanto dopo. ‘Quanto’ dopo, non è possibile prevederlo.

inglese b2
certificazione inglese b2

TFA sostegno 2017: le Università che propongono i corsi (in aggiornamento)

Fonte:scuolainforma.it

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti