Formazione obbligatoria per docenti, chi ha parlato di 25 ore?

769

banner-home-master-e-perfezionamentiIn seguito all’incontro al Miur, alcuni importanti chiarimenti arrivano in materia di formazione obbligatoria per i docenti. Il quesito che tutti si pongono è: quante sono le ore di formazione obbligatoria?

La verità è che il Piano Nazionale non fornisce alcun dato precisa circa il monte di ore e, inoltre, non è detto che l’obbligatorietà sia per tutti. E’ nella libertà del Collegio dei docenti fissare un limite ai fini dello svolgimento delle attività formative, previste dal singolo piano di formazione a livello di istruzione scolastica.

La proposta presentata dal Miur prevedeva di rendere obbligatorie 5 unità formative da 25 ore, per un complessivo di 125 ore da spalmare in tre anni.

In seguito ad un incontro con le organizzazioni sindacali, la proposta è stata ritirata ed non è più presente nel Piano Nazionale di Formazioni, in cui invece è presente l’Unità certificazione-inglese1Formativa.

Ogni attività può essere costituita da

Formazione in presenza e a distanza;

Sperimentazione didattica documentata e ricerca/azione;

Lavoro in rete;

Approfondimento personale e Collegiale;

Documentazione e forme di restituzione/rendicontazione, con ricaduta nella scuola;logo5

Progettazione

“L’obbligatorietà della formazione – aveva spiegato la prof.ssa Pitino a Orizzonte Scuola – non aderisce automaticamente ad un obbligo orario da svolgere. Il Piano Nazionale non fornisce alcun riferimento a un monte orario stabilito e valevole indistintamente per tutti. Ciononostante è nella libertà del Collegio dei docenti fissarlo ai fini dello svolgimento delle attività formative, previste dal singolo piano di formazione a livello di istituzione scolastica; questo non significa che l’obbligatorietà diventi tale, nell’accezione di quota oraria annuale da assolvere per ciascun docente, piuttosto è essenziale stabilire che le attività formative del Piano comprendono anche quelle derivanti dalle libere scelte dei docenti.

QUI TUTTO IL DOCUMENTO DEL MIUR

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti