Mobilità 2017: modello di curriculum e lettera di autocandidatura per la chiamata diretta

639

certificazione-inglese1Ci siamo. Dal 3 al 7 luglio i docenti discuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado assegnati ad ambito territoriale possono caricare il loro Curriculum Vitae attraverso il portale istanze on line.

I docenti di scuola secondaria di secondo grado potranno farlo dal 20 al 22 luglio

Professionisti Scuola mette a disposizione un modello di curriculum ricavato da quello pubblicato dal MIUR lo scorso anno. Consigliamo di adattarlo, togliendo le voci che non interessano e aggiungendone altre, se non ci sono tra quelle previste, che possono definire al meglio la professionalità di ciascun docente.perfezionamento3

I docenti di scuola secondaria di secondo grado potranno farlo dal 20 al 22 luglio

Sono esonerati dall’invio del curriculum:

  • i soprannumerari su scuola che, non avendo ottenuto un scuola in nessun ambito della provincia, sono titolari in esubero su ambito
  • coloro che sono stati assegnati sull’ambito a seguito di preferenza per specifiche tipologie di scuola (ad esempio ospedaliera, carceraria, educazione degli adulti)
  • coloro che beneficiano delle precedenze di legge

Con questa funzione su Istanze on Line il Docente può proporre la propria candidatura ai Dirigenti Scolastici sulla base dei requisiti previsti dal CCNI e pubblicati sul sito internet della scuola mettendo a disposizione il proprio CV.

Quindi il docente può:

  • Indicare opzionalmente ulteriori specifiche relativamente ai requisiti posseduti, 24 cfu per concorso insegnantiutilizzando lo spazio disponibile accanto a ciascun requisito previsto dal CCNI
  • Indicare  una scuola, tra quelle dell’ambito territoriale sul quale è stato trasferito o immesso in ruolo, come scuola di partenza per il conferimento dell’incarico in caso di mancata individuazione quale destinatario di incarico da parte dei Dirigenti scolastici
  • Allegare opzionalmente, il proprio CV in formato PDF (max 1 MB)

A seguito dell’invio del curriculum il docente indica l’istituzione scolastica a partire dalla quale l’USP avvierà la procedura per il conferimento della sede nel caso in cui lo stesso non abbia ricevuto o accettato proposte di incarico. La sede verrà assegnata d’ufficio dall’USP scorrendo l’elenco delle istituzioni scolastiche a partire da quella indicata, in base all’ordine di vicinorietà

Quanto precisato è il primo passo per presentare autocandidature agli avvisi pubblicati dai DS delle varie sedi scolastiche per l’individuazione per competenze degli insegnanti.

Una volta individuate le scuole che interessano e che hanno pubblicato avviso relativo a posti disponibili, il docente può inviare a mezzo mail la propria candidatura. Il formato del modello scaricabile è .doc per renderla facilmente editabile e adattabile ad ogni situazione singola. Vi consigliamo tuttavia di convertirla in pdf prima dell’inviobanner-certificazione-inform-new

Il curriculum sarà presentato su istanze on line, ma nulla vieta di allegarlo; anzi in questo modo sarà maggiormente fruibile dal destinatario, per essere stampato e allegato alla lettera di presentazione.

Nell’oggetto della mail è consigliabile specificare il nome e la cdc del candidato.

Fonte: www.professionistiscuola.it

ultimo

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti