GaE infanzia, tornano a sperare i 16.500 precari storici: il Pd apre alle assunzioni (VIDEO)

938

perfezionamento3L’inserimento dei diplomati magistrali nelle graduatorie ad esaurimento per la scuola dell’infanzia suona sempre più come una beffa.

Ed assume pure il sapore acre della “discriminazione”. Lo sanno bene i 16.500 docenti precari storici che attendevano dopo anni e anni in GaE una stabilizzazione che ad oggi sembra sempre più lontana e che in alcuni casi sfocia addirittura nella disoccupazione.

Il grido di rabbia di docenti precari GAE infanzia, si é alzato forte il 2 agosto a Roma, nella sala stampa della Camera dei Deputati durante la conferenza stampa organizzata dall’onorevole Eleonora Cimbro di Articolo 1-Mdp, a cui hanno preso parte anche i senatori Mario Pittoni della Lega e Michela Montevecchi del M5S, oltre ad alcuni rappresentati sindacali di categoria.  certificazione-inglese1

“Siamo l’unica categoria di docenti esclusi dalle assunzioni previste dalla legge 107 su organico potenziato”, ha spiegato i diretti interessati.

Le istanze dei docenti sono state comunque raccolte da una delegazione del PD, composta da Simona Malpezzi, Simonetta Rubinato e Camilla Sgambato, che ha voluto incontrare i rappresentati del comitato in separata sede.

“Il Pd ha dato tutta la sua disponibilità per un all’allargamento dell’organico anche per la scuola dell’infanzia, impegnandosi a presentare un emendamento all’interno della legge di Stabilità, ma tutto è subordinato alla pronuncia dell’Assemblea Plenaria della Corte dei Conti”, ha spiegato Alessandra Michieletti, presidente del Comitato Gae precari infanzia.

Fontehttp://www.tecnicadellascuola.it/item/31875-gae-infanzia-tornano-a-sperare-i-16-500-precari-storici-il-pd-apre-alle-assunzioni-video.html

ata

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti