Immissioni in ruolo e assegnazioni provvisorie, questa è la settimana cruciale!

301

universita_e-campus_africo-11La settimana che va dal 7 al 12 agosto, sarà cruciale per le immissioni in ruolo e per la pubblicazione delle graduatorie provvisorie della mobilità annuale.

Nella maggior parte degli uffici scolastici provinciali oltre la pubblicazione dei posti disponibili per le assunzioni in ruolo, si stanno pubblicando anche i posti disponibili in organico di fatto.

Mentre si sta procedendo speditamente, anche in orari notturni, per quanto riguarda le immissioni in ruolo,   in modo da garantire un corretto avvio dell’anno scolastico 2017/2018, gli uffici scolastici provinciali stanno anche compilando, entro questa settimana, le graduatorie delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Si tratta di graduatorie provvisorie a cui è consentito reclamo entro 5 giorni dalla loro pubblicazione.

Alcuni Ambiti Territoriali provinciali hanno già pubblicato il decreto delle graduatorie di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’anno scolastico 2017/18 del personale docente della scuola primaria e dell’infanzia. Altri uffici scolastici provinciali provvederanno alla pubblicazione delle suddette graduatorie provvisorie proprio in questa settimana, solo pochi uffici ritardatari pubblicheranno subito dopo il ferragosto.ata

In buona sostanza entro questa settimana dovrebbero essere pubblicate, nella maggioranza delle province italiane, le graduatorie provvisorie delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie.

La pubblicazione delle suddette graduatorie sarà consultabile esclusivamente sui siti istituzionali degli uffici scolastici provinciali, per cui è utile sapere che non ci saranno notifiche su istanze online come avvenuto per i trasferimenti, i passaggi di ruolo e quelli di cattedra.Metodologie didattiche e innovazione scolastica

Si ricorda che, ai sensi dell’art.20 comma 3 dell’ipotesi di CCNI sulla mobilità annuale, i reclami  avverso le graduatorie redatte dal dirigente scolastico o dall’autorità/ufficio territoriale competente nonché avverso la valutazione delle domande, l’attribuzione del punteggio, il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza, è consentita la presentazione, da parte del personale interessato, di motivato reclamo, entro 5 giorni dalla pubblicazione o notifica dell’atto, rivolto all’organo che lo ha emanato. I reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni. Le decisioni sui reclami sono atti definitivi.

Fonte: http://www.tecnicadellascuola.it/item/31956-immissioni-in-ruolo-e-assegnazioni-provvisorie-questa-e-la-settimana-cruciale.html

24 cfu concorso insegnanti

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti