Docenti di ruolo: richiesta “cattedra mista”, con ore di sostegno. Il modello di domanda

421

Metodi e strumenti per la didattica innovativa: tablet, lavagna multimediale (LIM)L’iniziativa è del CIIS Coordinamento Italiano Insegnanti di Sostegno, che propone un modello di domanda per la richiesta ai Dirigenti Scolastici, a partire dall’a.s. 2017/18, di incarico misto, ossia ore curricolari e di sostegno, come indicato dal Decreto Legislativo n. 66/2017, entrato in vigore il 31 maggio 2017.

La norma afferma

“2. Per valorizzare le competenze professionali e garantire la piena attuazione del Piano annuale di inclusione, il dirigente scolastico propone ai docenti dell’organico dell’autonomia di svolgere anche attivita’ di sostegno didattico, purche’ in possesso della specializzazione, in coerenza con quanto previsto dall’articolo 1, commi 5 e 79, della legge 13 luglio del 2015, n. 107. ”certificazione-inglese1

Quindi la proposta dovrebbe partire dal Dirigente Scolastico, in coerenza con il comma 1 e 79 della legge 107/2015, ma il fatto che il Dirigente Scolastico conosca la disponibilità dell’insegnante può essere un aiuto nella programmazione del nuovo anno scolastico.

Il comma 1 fa riferimento al PTOF ”

I docenti dell’organico dell’autonomia concorrono alla realizzazione del piano triennale dell’offerta formativa con attivita’ di insegnamento, di potenziamento, di sostegno, di organizzazione, di progettazione e di coordinamento.”

Il comma 79 assicura invce la salvaguardia dei docenti precari, in possesso del titolo richiesto per quel posto.universita_e-campus_africo-11

Salvaguardia per i docenti precari.

“Il dirigente scolastico puo’ utilizzare i docenti in classi di concorso diverse da quelle per le quali sono abilitati, purche’ posseggano titoli di studio validi per l’insegnamento della disciplina e percorsi formativi e competenze professionali coerenti con gli insegnamenti da impartire e purche’ non siano disponibili nell’ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di concorso. ”

La richiesta elaborata dal CIIS propone l’utilizzo con cattedra mista nella stessa sezione (per infanzia e primaria) o classe (per scuola secondaria) in cui il docente a tempo indeterminato è assegnato per le ore curricolari di insegnamento della propria disciplina. Naturalmente il docente deve essere in possesso del titolo di specializzazione apposito per l’insegnamento richiesto.

Nessuna indicazione in merito è stata ancora elaborata dal Ministero. Attesa nei prossimi giorni la circolare sulle supplenze.

I modelli di domanda

Infanzia

Primaria

Secondaria I grado

Secondaria II grado

Fonte: http://www.orizzontescuola.it/docenti-ruolo-richiesta-cattedra-mista-ore-sostegno-modello-domanda/

 

24 cfu concorso insegnanti

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti