Personale Ata, chiarimenti sulla presentazione della domanda per terza fascia. Le info utili

954

dattilografia_thIl Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha pubblicato il Decreto Ministeriale 640 del 30 agosto 2017 per l’aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale ATA per il triennio 2017-2019. L’aggiornamento riguarda i profili professionali di: collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici, guardarobieri, infermieri e cuochi.

Le domande di partecipazione alla procedura, compilate secondo i modelli che saranno in seguito pubblicati sul sito del Miur, potranno essere presentate dal 30 settembre al 30 ottobre 2017, a mano, con raccomandata a/r oppure con posta certificata.

 

Con la nota prot. n° 40591 del 22 settembre scorso, il Miur dà ulteriore chiarimenti sulla presentazione della domanda.certificazione informatica

 

Come noto con DM 640 del 30 agosto u.s. è indetta la procedura di aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di istituto del personale ATA. Con riferimento ai numerosi quesiti che stanno pervenendo con riguardo alle supplenze da conferire al personale A.T.A. dalla terza fascia delle graduatorie di istituto, si rappresenta quanto segue.

L’art. 1, comma 2, del summenzionato D.M. 640 prevede che le nuove graduatorie di terza fascia sostituiscano “integralmente quelle vigenti nel triennio scolastico precedente” ed abbiano “validità per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19 e 2019/20 ai sensi dell’art. 5 comma 6 del Regolamento supplenze ATA“.

Metodologie didattiche per una Buona Scuola

Si è dell’avviso, pertanto, che analogamente a quanto avvenuto in occasione dell’aggiornamento delle graduatorie per il triennio scolastico 2014/16, nelle more dell’aggiornamento delle graduatorie d’istituto, potranno essere conferite supplenze fino a nomina dell’avente titolo ai sensi dell’art. 40 della legge 449/97. Si ritiene, infine, possibile per i destinatari delle suddette supplenze di avvalersi comunque dell’art.59 del CCNL scuola, avviso peraltro comunicato al Mef attraverso specifica nota.

Trattandosi di supplenze fino all’avente titolo, nelle more delle costituzione delle nuove graduatorie, analoga formula verrà adottata anche per i contratti a tempo determinato stipulati con i supplenti per la copertura dei posti lasciati temporaneamente vacanti dal personale di ruolo titolare di articolo 59.

 

 

Nota

 

Guida rapida alla presentazione della domanda  (a cura di Flc Cgil)

Qui di seguito altri riferimenti a normativa e materiali di supporto.

Scheda sui requisiti per poter accedere.
Bando (DM 640/17).
Tabella di corrispondenza titoli/laboratori assistenti tecnici.
Guida alla registrazione su istanze online.

Fonte:http://www.tecnicadellascuola.it/item/33115-personale-ata-chiarimenti-sulla-presentazione-della-domanda-per-terza-fascia-le-info-utili.html

centro-telematico-universitario

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti