Assunzioni scuola, 547 nuovi assunzioni, boccata d’ossigeno per i precari

727

24 cfu per concorso insegnantiConcorso scuola per assumere 547 precari, i dettagliIl Bullismo : interpretazione fenomenologia prevenzione e didattica

L’amministrazione Raggi ha predisposto l’atteso piano di assunzioni di insegnanti ed educatori nelle scuole comunali capitoline. La questione del precariato delle maestre di asilo si trascinava ormai da anni, il M5S ne fece il proprio cavallo di battaglia durante la campagna elettorale per le comunali. Oggi finalmente rispetta le attese dei precari anche se arriva dopo diverse proteste dei precari che temevano la non assunzione, adesso le 547 maestre ed educatori possono sperare nella stabilizzazione i nuovi posti si vanno a sommare alle 1.212 unità già stabilizzate dalla sindacatura Raggi.

L’assunzione dunque svuoterà le graduatorie dei vincitori dei concorsi, il piano prevede nel 2017 l’immissione in ruolo di 279 unità così suddivise: 175 posti sono destinati agli insegnanti della scuola dell’infanzia e 104 educatori di asilo nido. Nel 2018 invece i posti saranno 134, mentre nel 2019 gli saranno immessi in ruolo gli ultimi 34.universita-telematica-ecampus-2

L’amministrazione Raggi è riuscita laddove altri avevano fallito, dal Campidoglio infatti trapela entusiasmo per aver mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale: “Finalmente – dichiara la sindaca Raggi – siamo in grado di riconoscere il diritto di tutti i soggetti presenti nelle graduatorie di concorso che da anni attendevano l’assunzione. Ma soprattutto garantiamo un innalzamento decisivo del livello di offerta educativa in nidi e scuole dell’infanzia, grazie all’ingresso di nuove professionalità al servizio delle famiglie e dei loro bambini.”

Fontehttps://www.informazionescuola.it/assunzioni-scuola-547-nuovi-assunzioni-boccata-dossigeno-precari/

rsu-sinod

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti