Mini concorso per collaboratori, assistenti amministrativi e tecnici. Chi può partecipare, le date

705

certificazione-inglese1La legge di Bilancio, approvata alla Camera il 22 dicembre 2017 (in attesa adesso dell’approvazione definitiva in Senato), prevede la stabilizzazione del personale transitato dagli Enti locali nei ruoli del personale ATA, ai sensi della legge n. 124/99.

Le legge di bilancio dedica i commi 337 quinquies- 337 septies agli Assistenti amministrativi e tecnici e i commi 338-343 ai collaboratori scolastici.

Assistenti amministrativi e Tecnici

La legge prevede una procedura selettiva per titoli e colloqui finalizzata all’immissione in ruolo, a decorrere dall’anno scolastico 2018/2019.logo-consorzio3-300x180

La procedura è riservata al personale che, alla data di entra in vigore della legge (di Bilancio) è titolare di contratti di collaborazione coordinata e continuativa (CO.CO.CO.) stipulati con le scuole statali per lo svolgimento di compiti e di funzioni assimilabili a quelli propri degli assistenti amministrativi e tecnici ( ai sensi dei decreti attuativi dell’articolo 8 della legge 3 maggio 1999, n. 124).

La procedura deve essere indetta entro febbraio 2018.

Il bando di concorso definirà  requisiti, modalità e termini per la partecipazione alla selezione.

I vincitori saranno assunti anche a tempo parziale, nei limiti di una maggiore spesa di personale, pari a 5,402 milioni di euro nel 2018 e a 16,204 milioni di euro a decorrere dall’anno 2019.

All’onere derivante dalla summenzionata procedura si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo per il funzionamento di cui all’articolo 1, comma 601, della legge 27 dicembre 2006, n. Corsi di Perfezionamento 2017-2018296.

Collaboratori Scolastici

La legge prevede un’apposita procedura selettiva per titoli e colloquio.

La procedura è riservata al personale titolare di contratti di lavoro attivati dall’ufficio scolastico provinciale di Palermo e prorogati ininterrottamente, per lo svolgimento di funzioni corrispondenti a quelle di collaboratori scolastici,ai sensi dell’articolo 8 della legge n. 124/99, e dell’articolo 9 del DM del 23 luglio 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 16 del 21 gennaio 2000.

Il bando di concorso dovrà essere emanato entro 60 giorni dall’entrata in vigore della legge (di Bilancio). Esso indicherà il numero dei posti, le modalità e i termini per la partecipazione alla selezione.

Le assunzioni avvengono anche a tempo parziale, nei limiti corrispondenti ai posti di organico di diritto attualmente accantonati.

Proroga contratti24 cfu per concorso insegnanti

In attesa delle procedure, di cui sopra, i contratti di collaborazione vengono prorogati ad agosto 2018.

Fonte:https://www.orizzontescuola.it/mini-concorso-collaboratori-assistenti-amministrativi-tecnici-puo-partecipare-le-date/

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti