Più punteggio ai laureati in SFP, ora è legge e arriva l’Educazione Motoria alla primaria

367

universita-300x1801Educazione motoria nella scuola primaria

E’ una delle novità introdotte dalla legge di Bilancio, in particolare il comma 337-bis dà attuazione all’articolo 1, comma 7 della 107/2015 nella parte in cui prevede la promozione dell’educazione motoria nella scuola primaria. Il 5% dei posti del potenziamento sarà destinato per svolgere tale attività alla scuola primaria. Un ottimo risultato invocato da più parti. Ma non è l’unica novità, sempre la legge di Bilancio nei commi da 336-octies a 336-nonies dispongono, rispettivamente, un aumento dei fondi per incrementare gli organici dei docenti nell’ordine di 50 milioni di euro nel 2018 e di 150 milioni annui dal 2019 in poi (ItaliaOggi).certificazione-inglese1

I laureati in SFP avranno un punteggio maggiore

L’altra novità che probabilmente farà discutere riguarda i laureati in SFP, la nuova legge di Bilancio infatti prevede che potranno usufruire di un punteggio maggiore rispetto ai diplomati magistrali ai fini fini delle procedure di reclutamento. Secondo ItaliaOggi il numero dei posti in più potrebbe aggirarsi intorno alle 7 mila unità e sarà definito nel limite delle risorse stanziate tramite successivi decreti. Noi di Informazione Scuola seguiremo con attenzione gli sviluppi, consigliamo pertanto i nostri lettori di seguirci attraverso i nostri canali social.

Fonte:https://www.informazionescuola.it/piu-punteggio-ai-laureati-sfp-ora-legge-arriva-leducazione-motoria-alla-primaria/

 

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti