Concorso docenti abilitati, adesso gli ITP possono presentare domanda. I requisiti

443

Per il concorso docenti in possesso di abilitazione e/o specializzazione sostegno avevamo messo in rilievo le difficoltà nella presentazione della domanda da parte del personale ITP (Insegnanti Tecnico Pratici).

Il form infatti non permetteva l’iscrizione né ai docenti di ruolo, né ai docenti che al 31 maggio 2017 erano in possesso di provvedimento cautelare che disponeva l’inserimento nelle GaE o graduatorie di istituto di II fascia.

ricorso-docenti-2018Il gestore del SIDI informa che in data 20 marzo 2018, in merito al concorso per il reclutamento a tempo indeterminato di personale docente nella scuola secondaria di primo e secondo grado – riservato al personale abilitato – DDG 85 del 1/02/2018 – domande di partecipazione per classi di concorso Tabella B è stato rilasciato in esercizio un aggiornamento dell’applicazione per la gestione delle istanze relative ai candidati di tabella B.

L’aggiornamento consentirà l’inserimento della propria domanda di partecipazione ai candidati di cui alle casistiche sotto elencate:

1. se il docente era presente nelle G.I. di 2^ fascia del triennio 2014/17, il candidato può presentare l’istanza sia che fosse presente “a pieno titolo” sia che fosse presente “con riserva”. In quest’ultimo caso deve flaggare il possesso dell’abilitazione.

2. se il docente non era presente nelle G.I. di 2^ fascia del triennio 2014/17, ma rientra nei seguenti casi:

a) Personale docente di ruolo;

b) Docente con provvedimento cautelare/sentenza al 31 maggio 2017, che dispone l’inserimento in GaE o G.I. di 2^ fascia. (in questo caso l’utente invia l’istanza flaggando questa casistica senza allegare alcun provvedimento giudiziario, che presenterà poi all’USR competente);

c) Docente già inserito in GaE alla data del 31/05/2017 e depennato per rinuncia alla nomina in ruolo;

d) Docente presente in GaE o G.I. di 2^ fascia di Trento e Bolzano al 31/05/2017.

I candidati che non erano presenti nelle GI di 2^ fascia del triennio 2014/17, e che non rientrano in nessuna delle casistiche su indicate, non possono presentare domanda tramite Istanze on line. 

Vengono così risolte alcune delle incongruenze che avevano caratterizzato la compilazione della domanda, resa per lungo tempo inaccessibile a categorie di docenti che invece da bando avevano diritto a partecipare.

Ricordiamo che è possibile presentare domanda entro il 26 marzo ore 14.

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/concorso-docenti-abilitati-adesso-gli-itp-possono-presentare-domanda-requisiti/

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti