Concorsi: Banditi posti per personale di ruolo presso le Scuole Militari per 2018/2019, scadenza 30 aprile 2018

354

Sedi di esame catania e caltagironeIl Ministero della Difesa ha pubblicato quattro bandi di concorso a cattedre per le scuole militari relativi all’anno scolastico del 2018/19. I concorsi per soli titoli, sono riservati ai docenti di ruolo nelle specifiche classi di concorso che abbiano superato l’anno di prova, per la copertura di posti d’insegnamento per l’anno scolastico 2018/2019 presso le Scuole Militari Douhet di Firenze, Nunziatella di Napoli, Morosini di Venezia e Teuliè di Milano come meglio dettagliato di seguito:

  • “Nunziatella” di Napoli: n. 1 cattedra di Filosofia e Storia (classe di concorso A-19, Liceo Classico e Scientifico);
  • “Teulié” di Milano: n. 1 cattedra di Scienze naturali, chimiche e biologiche (classe di concorso A-50, Liceo Classico e Scientifico);  n. 1 cattedre di Scienze motorie e sportive (classe di concorso A-48, Liceo Classico e Scientifico);
  • Navale “F. Morosini” di Venezia: n. 1 cattedra di Disegno e Storia dell’arte (classe di concorso A-17 – anche con abilitazione A-54 – Liceo Scientifico e Classico);  n. 1 cattedra di Matematica e Fisica (classe di concorso A-27, Liceo Classico e Scientifico);  n. 1 cattedra di Discipline letterarie e latino (classe di concorso A-11, Liceo Scientifico);

    certificazioni esb
    PROSSIMI ESAMI IL 14 APRILE 2018 PRENOTATI
  • Aeronautica “G. Douhet” di Firenze: n. 1 cattedra di Lingua e cultura straniera – Inglese (classe di concorso A-24, Liceo Classico e Scientifico);  n. 1 cattedra di Filosofia e Storia (classe di concorso A-19, Liceo Classico e Scientifico).

Le domande di partecipazione vanno spedite tramite raccomandata A/R entro il 30 aprile 2018

 

Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegato anche un curriculum vitae, redatto in formato europeo, recante il possesso dei titoli culturali, scientifici e professionali, nonché il possesso di ogni altro documento ritenuto utile nel proprio interesse e, in particolare, gli studi compiuti, gli esami superati, i titoli conseguiti ed i servizi prestati, le funzioni svolte, gli incarichi ricoperti ed ogni altra attività (scientifica, didattica, pubblicistica) eventualmente esercitata. Ai sensi dell’art 38 del citato d.P.R 445/2000, al predetto curriculum dovrà essere allegata copia fotostatica (fronte/retro) non autenticata di un documento di identità in corso di validità. La mancata presentazione del curriculum secondo il formato europeo costituisce condizione di esclusione dal concorso.
Gli idonei dichiarati “vincitori” saranno posti a disposizione del Ministero della Difesa (punto 8 del provvedimento ministeriale 27.01.1995). Il collocamento a disposizione è subordinato al benestare delM.I.U.R. Il professore è posto a disposizione del Ministero della Difesa a tempo indeterminato ma può, in ogni tempo, essere restituito al M.I.U.R. con decorrenza dall’inizio del successivo anno scolastico. Le modalità per i rientri e le restituzioni al ruolo di provenienza sono definite dal C.C.N. Integrativo sulla mobilità del personale docente. 8. I vincitori del concorso godranno del trattamento economico corrispondente alla classe stipendiale cui appartengono; non sono previsti emolumenti aggiuntivi integrativi connessi con la specifica nomina di docente presso la Scuola Militare.
Scarica i bandi

Fontehttps://www.professionistiscuola.it/concorsi/3094-concorsi-banditi-posti-per-personale-di-ruolo-presso-le-scuole-militari-per-2018-2019-scadenza-30-aprile-2018.html

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti