Domanda di mobilità, gestione e indicazione degli allegati

239
Università online
LAUREATI CON NOI

Una delle azioni principali per la compilazione della domanda di mobilità 2018/2019 tramite istanze on line del Miur è la gestione e indicazione degli allegati.

GESTIONE ALLEGATI DOMANDA DI MOBILITA’ 2018/2019

Una volta fatto l’accesso al servizio delle Istanze Online, si va al menu “ALTRI SERVIZI” e si sceglie la voce “Gestione allegati” di seguito si clicca “avanti”, “accedi” e nuovamente “avanti” e si giunge alla pagina denominata “ELENCO ALLEGATI”. In tale pagina è così scritto:” Inserire il nome (“Tipologia di allegato”) dell’allegato che si vuole acquisire. Nei casi in cui è necessario inserire anche il testo del documento (cioè per le dichiarazioni personali), utilizzare il tasto “Sfoglia” (o “Browse”) per scegliere un documento presente sul proprio PC. Il documento può avere uno dei seguenti formati: doc, txt, pdf, rtf, xls, docx, xlsx. Per cui si gestisce l’allegato che è stato preparato in precedenza. La modulistica degli allegati da

24 cfu per concorso insegnanti
CONSEGUI I 24 CFU + MASTER A SOLI € 650

utilizzare è presente sul sito del Miur, deve essere scaricata, debitamente compilata, salvata sul proprio PC ed infine inserita, tramite il tasto “inserisci”, avendola selezionata dal tasto “Scegli file”. Una volta cliccato il tasto  azzurro “inserisci”, per il salvataggio definitivo dell’allegato bisogna inserire il codice personale e cliccare il tasto grigio “conferma”. Per utilizzare la modulistica per la dichiarazione delle esigenze di famiglia e dei titoli generali è possibile anche fare una dichiarazione cumulativa, come abbiamo già scritto recentemente.

INDICAZIONE ALLEGATI NELLA DOMANDA DI MOBILITA’ 2018/2019

Una volta entrati nell’area per compilare le diverse sezioni della domanda di mobilità, si trovano sette sezioni da potere compilare. Le sette sezioni sono nell’ordine: 1) Anzianità di servizio; 2) Esigenze di famiglia; 3) Titoli generali; 4) Precedenze; 5) Scelta del tipo di posto; 6) Preferenze; 7) Indicazione Allegati.

Entrando nella compilazione della sezione “Indicazioni Allegati” si ha la possibilità di allegare al massimo nove documenti. Cliccando nel menu a tendina si troveranno elencati i documenti già inseriti e salvati precedentemente nell’area “GESTIONE ALLEGATI”, si seleziona il documento desiderato e si acquisisce a sistema cliccando sul tasto verde “Salva”. Si ripete l’operazione per allegare l’Allegato D di anzianità del serviziol’Allegato F per la continuità del servizio e, eventualmente, per la dichiarazione di precedenza al rientro nella scuola di precedente titolarità da cui si è stati trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata entro l’ottennio e per cui ogni anno si è fatta domanda di rientro, la dichiarazione

certificazioni esb
PROSSIMI ESAMI IL 14 APRILE 2018 PRENOTATI

cumulativa riferita alle esigenze di famiglia e ai titoli generaliInoltre si possono anche mettere le dichiarazioni per le eventuali precedenze, per punteggi aggiuntivi, la dichiarazione del titolo di specializzazione sul sostegno ( nel caso di richiesta di posti di sostegno), dichiarazione di altre abilitazioni (nel caso della mobilità professionale) e qualunque altra dichiarazione utile a consentire la convalida del punteggio o delle eventuali precedenze.

Fontehttps://www.tecnicadellascuola.it/domanda-di-mobilita-gestione-e-indicazione-degli-allegati

24 cfu concorso insegnanti
CONSEGUI I 24 CFU + UN MASTER A SOLI 650 €
In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti