DIPLOMA MAGISTRALE: RICORSO IN CASSAZIONE AVVERSO LA SENTENZA DELLA PLENARIA – COMUNICATO OD

824

E’ stata ultimata la stesura del ricorso alle Sezioni Unite della Cassazione avverso la sentenza dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato 11-2017 del 20 dicembre scorso, relativa alla tanto contesa questione dell’inserimento in GAE dei diplomati magistrale e nei prossimi giorni verrà depositato in cancelleria.

Corsi di Perfezionamento 2017-2018Come già preannunciato, l’Associazione Nazionale Orizzonte Docenti ha contribuito, tramite i propri legali Dino Caudullo e Salvatore Spataro, alla costituzione di un importante collegio difensivo unitario, cui fanno parte i legali delle maggiori sigle sindacali e di altre associazioni di categoria per la predisposizione del ricorso in Cassazione, al fine di unire le forze e fare fronte comune.

Con la predisposizione di questo ricorso si sta tentando di rimettere in discussione la contestata decisione assunta dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, auspicando nel contempo, un forte intervento politico che ponga fine a questa annosa questione che coinvolge migliaia di docenti.

Sebbene i ricorrenti siano gli stessi del ricorso deciso dall’Adunanza Plenaria, gli effetti della decisione delle Sezioni Unite della Cassazione avranno inevitabilmente effetti nei confronti di tutti gli interessati, visto che l’obiettivo è l’annullamento della sentenza dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, ragione per la quale non è stato necessario far intervenire tutti i nostri ricorrenti, che saranno ugualmente informati sull’evolversi della vicenda.

In attesa della decisione della Corte di Cassazione chiederemo l’eventuale rinvio delle decisioni di merito su tutti i ricorsi ancora pendenti.

L’Ufficio Legale di Orizzonte Docenti

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti