Giuseppe Conte Prima di Salire al Quirinale: “Rivedere la Riforma della Cattiva Scuola è una Priorità”

228

Ricorso seconda fascia di istituto docenti itp– Giuseppe Conte, potrebbe essere il futuro presidente del Consiglio, indicato da Lega Nord e Movimento 5 Stelle.

Così si è espresso all’Ansa durante un’intervista:
“Primo: bisogna drasticamente abolire le leggi inutili, che sono molte di più delle 400 indicate da Luigi Di Maio. 
Secondo: bisogna rafforzare la normativa anti-corruzione prevedendo quelle iniziative che si muovono nello spazio oscuro che precede la corruzione. 
Terzo: bisogna rivedere, pressoché integralmente, la riforma della cattiva scuola”.

24 cfu per concorso insegnanti
CONSEGUI I 24 CFU + MASTER A SOLI € 650

Dunque tra i punti toccati da Conte c’è quello di rivedere in maniera radicale la riforma definita della “cattiva scuola”. Nel nuovo Contratto di Governo, molto spazio viene dedicato effettivamente alla scuola.

 

 

 

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti