Diploma magistrale linguistico in II fascia – Il SI del Consiglio di Stato

961

Il Consiglio di Stato dice si all’inserimento dei docenti in possesso del diploma magistrale ad indirizzo linguistico nelle II fasce delle graduatorie di circolo e d’istituto.

logo-consorzio3-300x180Con ordinanza cautelare del 6 luglio, in accoglimento del ricorso in appello promosso dall’Associazione Nazionale Orizzonte Docenti avverso la sentenza del Tar Lazio che aveva negato ai docenti in possesso di diploma magistrale ad indirizzo linguistico l’accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto, la VI Sezione del Consiglio di Stato ha sospeso la sentenza di primo grado, disponendo l’ammissione con riserva dei ricorrenti nella II fascia delle GI.

L’ordinanza in parola risulta di particolare rilevanza poichè,  il Giudice amministrativo d’appello,Corsi di Perfezionamento 2017-2018 richiamando peraltro propri precedenti sul caso specifico, ha evidenziato la rilevanza del diploma di sperimentazione a indirizzo linguistico/diploma linguistico sperimentale, conseguito presso un istituto magistrale, ai fini dell’abilitazione per l’insegnamento nella scuola primaria.

Adesso, con grande soddisfazione, attendiamo la fissazione dell’udienza di merito che definirà una questione che, assieme a quella dell’accesso nelle graduatorie ad esaurimento, sta interessando migliaia di docenti in possesso di tale controverso titolo.

L’ufficio legale di Orizzonte Docenti

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti