Graduatorie utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Tempi e reclami

332

24cfu-insegnante-300x233Entro il 23 luglio per la scuola dell’infanzia e primaria ed entro il 25 luglio per la secondaria di I e II grado si potranno presentare le istanze di utilizzazione e/o assegnazione provvisoria 2018/2019. Ecco quando usciranno le graduatorie e i tempi per fare un eventuale reclamo.

TEMPI PER PUBBLICAZIONI GRADUATORIE UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE

Le graduatorie provvisorie delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’anno scolastico 2018/2019 sono previste nel mese di agosto. Nello specifico dovrebbero essere pubblicate nella prima decade di agosto, mentre per le definitive si andrà a finire, quasi certamente, oltre la metà di agosto. Infatti tra le graduatorie provvisorie e quelle definitive, ci sono di mezzo i reclami e la loro disamina. Tutte le operazioni riguardanti le utilizzazioni e delle assegnazioni provvisorie si dovranno concludere entro e non oltre il 31 agosto 2018.

NORME RIGUARDANTI I RECLAMI SULLE UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVIOSRIE

Per quanto riguarda il contenzioso riferito alle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, è utile guardare l’art.20 del CCNI mobilità annuale del 28 giugno 2018. In tale norma è scritto che resta ferma la possibilità di presentazione di reclami da parte dei singoli interessati avverso le graduatorie e i provvedimenti logo-home_biologia1adottati nei loro confronti.

I reclami avverso le graduatorie redatte dall’ufficio territoriale competente nonché avverso la valutazione delle domande, l’attribuzione del punteggio, il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza, è consentita la presentazione, da parte del personale interessato, di motivato reclamo, entro 5 giorni dalla pubblicazione o notifica dell’atto, rivolto all’organo che lo ha emanato. I reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni. Le decisioni sui reclami, sono atti definitivi.

È utile precisare che le controversie individuali riguardanti la materia delle utilizzazioni e delle assegnazioni provvisorie, si rinvia agli articoli 135 (con esclusione del comma 2, in quanto riferito esclusivamente alla mobilità definitiva), 136, 137 e 138 del C.C.N.L. del 29. 11. 2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate al Codice di Procedura Civile dall’art. 31 della legge 4 novembre 2010 n. 18.

Fontehttps://www.tecnicadellascuola.it/graduatorie-utilizzazioni-e-assegnazioni-provvisorie-tempi-e-reclami

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti