Approvata riapertura GaE per abilitati, ma il Governo è contrario. Pittoni “è stato un errore, rimedieremo”

715

scienze-motorie2Doccia fredda per i precari della scuola che oggi hanno visto approvato un emendamento che vede la riapertura delle graduatorie ad esaurimento e il loro inserimento in fascia aggiuntiva.

E’ giallo

Dopo l’approvazione correttamente riportata dalla nostra testata giornalistica che ha fornito la notizia in tempo reale, si è aperto un “giallo”.

L’agenzia stampa Public Policy, infatti, afferma che “subito dopo il voto, molti senatori di maggioranza sostenevano che la norma non fosse stata approvata ma dopo la pubblicazione del resoconto stenografico si sono accorti che la modifica a firma Leu (Loredana De Petris) era stata approvata dalla maggioranza, dopo il parere favorevole del relatore Stefano Borghesi (Lega) e del rappresentante del Governo, il sottosegretario Maurizio Fugatti.

Doccia fredda

Secondo quanto ci confermano fonti governative, infatti, il parere del Governo era contrario e non favorevole, diversamente da come è stato presentato in aula.

Pittoni, rimedieremoCorsi di perfezionamento

Abbiamo sentito per telefono Mario Pittoni, presidente della VII commissione cultura al Senato, anch’esso sorpreso dell’approvazione. Il voto, ha detto, “è avvenuto molto in fretta, oggi abbiamo esaminato tantissimi emendamenti, e su quello c’è stato un errore. Questo Governo e il Miur non sono intenzionati a riaprire le Gae“.

Notizia confermata anche da una notizia apparsa sul profilo FB del Senatore, “Non c’è alcun parere positivo del Governo alla riapertura delle Graduatorie ad esaurimento degli insegnanti precari. L’errore verificatosi al Senato al momento del voto su un emendamento al Milleproroghe, verrà corretto.

Cosa bisognerà aspettarsi?24cfu-insegnante-300x233

Il Senatore ci ha confermato che l’emendamento sarà cancellato e che ciò potrebbe, addirittura avvenire prima dell’approdo del testo alla Camera.

Pacifico, quale incomprensione?

I senatori, i relatori, il Governo stiano attenti a cosa votano e alle dichiarazioni rese.– Così Marcello Pacifico Presidente ANIEF in una nota inviata alla nostra redazione – Se qualcosa cambierà alla Camera si troveranno 160 mila docenti precari contro e forse sarebbe meglio andare al voto delle elezioni politiche. Magari dopo il caldo africano si arriverà a più miti consigli. Intanto una speranza si apre per risolvere il problema del precariato, ancora una volta con Anief dopo il 2012, grazie al testo presentato da LeU e votato dalla maggioranza.

Diplomati magistrale, TFA, Pas, SFP e ITP entrano in GaE, approvato emendamento De Petris

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/approvata-riapertura-gae-per-abilitati-ma-il-governo-e-contrario-pittoni-e-stato-un-errore-rimedieremo/

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti