Diplomati magistrale fuori da GaE: ecco nota Miur. I numeri delle sentenze

738

Corsi di perfezionamentoCon la nota n. 45988 del 17 ottobre 2018 il Miur chiarisce agli Uffici Scolastici come dar seguito all’ art. 4, commi 1 e 1-bis del D.L. n. 87/2018 convertito, con modificazioni, nella L. n. 96/18 ossia il depennamento dei diplomati magistrale che ricevono sentenza negativa al ricorso per l’inserimento in GaE.

Cosa devono fare gli Uffici Scolastici

1) operare una sollecita ricognizione dei destinatari delle sentenze, attualmente titolari di contratti di lavoro a tempo determinato (supplenti fino al 31 agosto 2019 o fino al 30 giugno 2019), o a tempo indeterminato (con assunzione – condizionata – in ruolo da GAE per effetto di sentenza non definitiva favorevole).

2) emanare un apposito decreto per la risoluzione dei contratti a tempo determinato e a tempo indeterminato già stipulati dai docenti destinatari di sentenza di rigetto, procedendo:

a) alla revoca della nomina dei docenti di ruolo abilitati magistrali con conseguente risoluzione, entro e non oltre il termine prescritto di 120 giorni, dei contratti a tempo indeterminato a suo tempo stipulati a seguito di pronunce non definitive e alla contestuale stipula a favore dei medesimi docenti, di un contratto di supplenza al 30 giugno 2019.

b) alla conversione, in ragione delle medesime esigenze di continuità da assicurare nelle classi, del contratto a tempo determinato di durata annuale (fino al 31 agosto 2019) a suo tempo stipulato a seguito di pronunce non definitive, in contratto a tempo determinato con termine finale non posteriore al 30 giugno 2019.

Si confermano fino alla loro scadenza naturale, le supplenze conferite fino al termine delle attività didattiche (30 giugno), ai docenti diplomati magistrali inseriti nelle GAE e Graduatorie di istituto di II fascia a seguito di sentenza non definitiva, poiché è di tutta evidenza che la clausola risolutiva espressa prevista dalla legge, in tal caso, non operi.

Mantenimento o reinserimento in II fascia delle graduatorie di istituto

Ssia i docenti destinatari di sentenze a tempo determinato che indeterminato mantengono il diritto ad essere iscritti in II fascia delle Graduatorie d’Istituto e qualora non risultino già iscritti devono essere rimessi, nei termini per la presentazione alle scuole della domanda di inserimento e, comunque, sempre con la valutazione del punteggio dei titoli posseduti alla data prevista dal D.M. n. 374 del 1/6/17.

I numeri delle sentenze

Il Miur ha riepilogato i numeri delle sentenze favorevoli rese nel corso degli ultimi mesi sul contenzioso seriale in oggetto dal G.A. Le sentenze del giudice ordinario sono già a conoscenza degli Uffici (cfr. TAR Lazio, sentenze nn. 274/18; 277/18; 864/18; 3677/18; 5317/18; 5318/18; 5319/18; 5324/18; 5328/18; 7862/18; 7864/18; 7898/18; 7900/18; 7907/18; 7909/18; 7911/18; 7912/18; 7914/18; 7915/18; 7916/18; 7948/18; 7983/18; 7984/18; 7986/18; 7988/18; 7989/18; 7990/18; 7991/18; 7992/18; 7993/18; 7995/18; 7997/18; 7998/18; 7999/18; 8000/18; 8040/18; 8079/18; 8080/18; 8081/18; 8082/18; 8085/18; 8086/18; 8089/18; 8091/18; 8092/18; 8093/18;8094/18; 8095/18; 8097/18; 8098/18; 8101/18; 8104/18; 8105/18; 8107/18; 8107/18; 8621/18;8623/18; 8624/18; 8629/18; 8630/18; 8631/18; 8632/18; 8633/18; 8634/18; 8635/18; 8908/18, nonché Cons. Stato, sentenze nn. 1796/18; 2055/18; 2189/18; 2744/18; 4939/18).

LA NOTA DEL MIUR

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/diplomati-magistrale-fuor-da-gae-ecco-nota-miur-i-numeri-delle-sentenze/

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti