Ricorso accesso a Medicina e Odontoiatria senza test – anni successivi

10707

Ricorso accesso a Medicina e Odontoiatria senza test Immatricolazione ad anni successivi al primo

 

ADESIONI APERTE

Immatricolarsi alla facoltà di Medicina e Chirurgia ed a quella di Odontoiatria è possibile anche senza superare il test d’ingresso se si proviene da un altro corso di laurea dell’area sanitaria o da altro Corso di Laurea, a determinate condizioni. Ecco cosa sapere e come fare per ottenere il passaggio diretto

Nonostante la grande carenza di organico, annunciata in tempi non sospetti, per molti aspiranti medici la strada è sbarrata in partenza a causa numero chiuso che preclude l’accesso alle facoltà di Medicina ed Odontoiatria.

Dopo le ultime vicende giudiziarie, però, è emerso il principio secondo il quale se si proviene da altri corsi di laurea dell’area sanitaria, è possibile immatricolarsi in Medicina o Odontoiatria senza aver superato il test d’ammissione.

PRECEDENTI GIURISPRUDENZIALI

Ordinanza TAR Lazio n. 1015-2018, sentenza TAR Lazio n. 2468-2016, Adunanza Plenaria Consiglio di Stato n. 1-2015, sentenza TAR Lazio n. 11315-2017.

 

REQUISITI

  1. Essere laureati, laureandi o iscritti al terzo anno di un corso di laurea del medesimo settore scientifico disciplinare (Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Chimica, Farmacia, Biologia, Scienze biologiche, Biotecnologie della salute, Biotecnologie mediche e farmaceutiche, molecolare e industriale, Chimica e tecnologia farmaceutica (gli altri corsi di laurea necessitano di approfondimento).
  2. Avere almeno 25 CFU convalidabili.
  3. Posti disponibili nella/e Università prescelte: tali dati sono presenti nei diversi bandi degli Atenei, nei quali può essere previsto un contingente di posti liberi per i trasferimenti o le immatricolazioni ad anni successivi al primoTali posti sono costituiti da: circa 7000 posti ad oggi vacanti, secondo quanto dichiarato dal Miur a seguito di nostra istanza di accesso agli atti; i posti rimasti vacanti destinati al contingente riservato ai cittadini Extra UEi posti rimasti vacanti a seguito di rinunciatrasferimentipassaggi; riassegnazione posti vacanti al VI anno

COSTI

  • 1.500,00 euro quale contributo di adesione
  • Tesseramento all’associazione per tutta la pendenza del ricorso

MODALITA’ E ITER PER LA PROPOSIZIONE DEL RICORSO

Compila il form in basso e ti verrà inviata la documentazione e le modalità per la presentazione del ricorso.

* Il tuo Nome e Cognome

* La tua email (richiesto)

Recapito telefonico (richiesto)

Provincia di residenza (obbligatorio)

Città di residenza(obbligatorio)

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi l'informativa

 

In questo articolo