Graduatorie di istituto definitive, alcuni docenti perdono posizioni. I motivi

411

Vengono pubblicate in questi giorni all’albo online delle scuole e sono comunque visibili su Istanze online le graduatorie di istituto di II e III fascia. Le pubblicazioni proseguiranno nel corso di questa settimana.

Supplenze con data certa

La pubblicazione delle graduatorie definitive comporta per le scuole l’onere della riconvocazione in presenza di situazioni differenti o la riconferma del supplenze con contratto con clausola risolutiva.

Docenti lamentano perdita posizioni

Alcuni docenti hanno lamentato in questi giorni la perdita di alcune posizioni in alcune delle scuole scelte lo scorso anno con il modello B e che deve essere valido per tutto il triennio 2017/20.

Ricordiamo che l’a.s. 2018/19 è il secondo anno di vigenza delle graduatorie di istituto di II e III fascia. In questo periodo non ci sono nuovi inserimenti a pettine, ma solo negli elenchi aggiuntivi che si vengono a creare con le finestre semestrali di II fascia, sia per il posto comune che per il sostegno. Pertanto nessuno di coloro che ha conseguito l’abilitazione o il titolo di sostegno dopo il 24 giugno 2017 sarà inserito a pettine. L’inserimento avverrà a pieno titolo alla scadenza del triennio, a domanda, per il triennio successivo. Non sono ipotizzabili in tal senso errori da parte delle segreterieCorsi di perfezionamento

La perdita di alcune posizioni potrebbe avere due spiegazioni

  • accorpamenti di sedi, sia per gli Istituti comprensivi che per gli Istituti di Istruzione secondaria per cui le posizioni cambiano in conseguenza della fusione delle graduatorie delle varie scuole
  • sistemazione delle rettifiche operate lo scorso anno manualmente e che ora vengono ripristinate (anche se non tutte le scuole lo fanno)

Alcuni docenti ci hanno anche segnalato che le segreterie hanno avvertito di un malfunzionamento del sistema, ma su questo non abbiamo riscontro diretto.

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/graduatorie-di-istituto-definitive-alcuni-docenti-perdono-posizioni-i-motivi/

ACCESSO DIRETTO SENZA TEST
In questo articolo