Sostegno, Miur: corsi nel 2019, anche per laureati. 40.000 posti in tre anni

517
ricorso concorso straordinario scuola primaria e infanzia sostegno
RICORSO ACCESSO POSTI DI SOTEGNO SENZA TITOLO

Sostegno, il Miur assicura che i corsi partiranno entro il 2019. Si tratta di 40.000 posti suddivisi in tre annualità.  Bisognerà attendere la legge di Bilancio e l’attivazione da parte delle Università.

Corsi di specializzazione su sostegno: requisiti di accesso

Sostegno, il Miur prepara i corsi. La legge di bilancio 2019 si appresta a integrare i requisiti richiesti per accedere ai corsi di specializzazione sostegno.

Se la legge verrà approvata senza modifiche, potranno accedere ai corsi di sostegno i docenti in possesso di

Rispetto al passato, dunque, è possibile accedere ai corsi di sostegno con la sola laurea e i  24 CFU, oltre che con l’abilitazione.

Quanti posti per i corsi di sostegnomaster post laurea 2018 2019

Il Ministro Bussetti ha recentemente dichiarato “Avvieremo anche tre cicli di formazione specialistica per 40 mila posti di insegnante di sostegno, 14 mila per il 2019 e gli altri in tre anni: cerchiamo di porre fine ai problemi per i ragazzi disabili

Accesso anche per i laureati

Quasi un risarcimento per non aver più indetto i corsi TFA di abilitazione all’insegnamento dal 2014, lasciando dunque i laureati in attesa di una possibilità di inserimento nel mondo della scuola.

Il problema è infatti complesso: si passa dal problema della riconferma degli insegnanti sul posto, alla ricerca di figure specializzate al di fuori della scuola. E’ accaduto infatti che in mancanza di insegnanti di sostegno siano stati chiamati degli infermieri.

Corsi sostegno: le Università si preparano

Per i corsi di sostegno le università sono già al lavoro per indicare il numero massimo di posti che metteranno a disposizione, e per attivare i corsi, che dovranno svolgersi entro l’a.a. 2018/19. La nota

Selezione in ingresso

Il corso prevederà una selezione in ingresso. Nei corsi precedenti le prove sono state tre: test di ingresso, prova scritta e prova orale. Al momento non ci sono indicazioni sulle prove da sostenere.

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/sostegno-miur-corso-40-000-posti-in-tre-anni/

In questo articolo