Diplomati magistrale, la sentenza di merito sarà a febbraio

809

Corsi di perfezionamentoBisognerà attendere febbraio per conoscere il verdetto dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, che dovrà decidere le sorti dell’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dei diplomati magistrale che hanno ottenuto il titolo entro il 2001/2002

L’Adunanza Plenaria di ieri, 12 dicembre, ha dibattuto sul tema in via cautelare, pertanto ha fissato la data dell’Adunanza Plenaria che andrà a decidere sul merito. Tale data sarà il 20 febbraio 2019.

ORDINANZA CAUTELARE 1

ORDINANZA CAUTELARE 2 

 

Perché una nuova Adunanza

Il Collegio dei giudici, infatti, pronunciandosi in sede giurisdizionale, ha affermato in precedenza che, nonostante la nota pronuncia n.11/2017 emessa dall’Adunanza Plenaria, la questione dell’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dei soggetti muniti di diploma magistrale, debba essere rimeditata.corso di preparazione al concorso straordinario scuola primaria, infanzia e sostegno

Chi è interessato alla sentenza?

E’ bene tuttavia ricordare che tale sentenza avrà effetto si su migliaia di diplomati magistrale, ma non riguarda l’intera platea. Infatti, ad attendere il verdetto del Consiglio di Stato sarebbero i docenti che hanno i procedimenti ancora pendenti, ovvero non sarebbero inclusi i docenti con sentenze passato in giudicato. Inoltre, non sarebbero interessati neanche i soggetti le cui sentenze del Tar abbiano superato i sei mesi di tempo per l’impugnazione.

Diplomati magistrale, possibili scenari in attesa della sentenza

Diplomati magistrale, chi è interessato alla nuova sentenza?

Fonte:https://www.tecnicadellascuola.it/diplomati-magistrale-la-sentenza-di-merito-sara-a-febbraio

 

In questo articolo