Concorso ordinario infanzia e primaria, a breve bando per 10.813 posti. Le prove

440

Il concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria, relativamente al quale è stata già pubblicata la bozza di decreto, è stato annunciato come imminente dal Ministro Bussetti.

corso di preparazione al concorso straordinario scuola primaria, infanzia e sostegnoConcorso ordinario infanzia e primaria: a breve bando per 10.813 posti

Il Ministro Bussetti, rispondendo al question alla Camera, ha affermato che il concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria è ormai imminente.

Si attendono l’autorizzazione del Mef e della Funzione Pubblica.

L’autorizzazione, secondo le parole del Ministro, è stata rinviata in attesa della ricognizione delle domande di pensionamento, tuttavia è ormai imminente.

Ricordiamo che la richiesta è stata avanzata per 10.813 i posti.

Concorso ordinario infanzia e primaria: quali prove

I candidati, per superare il concorso, devono affrontare le prove seguenti:

  • eventuale prova pre-selettiva (qualora le domande di partecipazione siano superiori a tre volte il numero dei posti)
  • prova scritta
  • prova orale

Corsi di perfezionamentoSeguirà la valutazione titoli.  La tabella

Le commissioni dispongono di 100 punti40 per la prova scritta; 40 per la prova orale20 per i titoli.

Il punteggio conseguito nella prova preselettiva non concorre a costituire il punteggio utile ai fini della graduatoria finale.

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/concorso-ordinario-infanzia-e-primaria-a-breve-bando-per-10813-posti-le-prove/

In questo articolo