Concorso straordinario, c’è la data: si comincia il 22 ottobre

298

E’ tutto pronto per il maxi concorso straordinario destinato ai precari della scuola. Le prove, per lo svolgimento delle quali c’è già una data di avvio, quella del 22 ottobre, saranno rivolte solo a chi ha almeno tre annualità di servizio con il titolo di studio appropriato e finalizzate ad assegnare 24mila cattedre, poi diventate 32mila. Un concorso sul quale, la scorsa estate, si è venuto a determinare un lungo momento di impasse politico, che ha costretto il premier Giuseppe Conte ad intervenire trasformando le prove di due quesiti non più a risposta chiusa ma aperta e con verifica del livello di inglese raggiunto. Le prove saranno scaglionate e andranno avanti fino alla metà di novembre. I candidati sono circa 64mila.

In questo articolo