Educazione Motoria alla primaria: ore di programmazione, completamento e valutazione dei servizi. I sindacati scrivono al Ministero

237

Le Organizzazioni Sindacali FLC CGIL – CISL Scuola – UIL Scuola RUA – SNALS Confsal – GILDA Unams hanno scritto al Direttore Generale del Personale Scolastico Dott. Filippo Serra chiedendo delucidazioni in merito alle ore di programmazione, al completamento orario e alla valutazione dei servizi relativi all’insegnamento di Educazione Motoria nella scuola primaria.

Roma, 15/09/2022

Al Dott. Filippo Serra
Direttore Generale del Personale Scolastico
Ministero Istruzione

Oggetto: contratti di supplenza su posti di educazione motoria nella scuola primaria

Giungono numerose segnalazioni su aspetti problematici relativi ai contratti di supplenza sui posti EEEM da sottoscrivere con i docenti individuati da INS su spezzoni orari ovvero su posti interi come somma di due spezzoni.

Sebbene nella nota prot.2116 del 09-09-2022 si faccia riferimento alla necessità di prevedere, come per gli altri spezzoni della scuola primaria, una o due ore di programmazione, in molti casi gli spezzoni sono stati inseriti tra le disponibilità della piattaforma INS senza l’aggiunta delle ore in questione.

Ci viene segnalato che in tali casi si invitano i dirigenti scolastici ad aggiungere la programmazione al momento della sottoscrizione del contratto individuale di lavoro. Siccome tale soluzione è fonte di preoccupazione, in quanto potrebbe configurarsi come danno erariale, sono state date anche indicazioni affinché le citate ore di programmazione siano ricomprese all’interno dello spezzone o cattedra assegnata.

Si chiede pertanto di precisare ulteriormente agli uffici di Ambito territoriale quale sia la procedura corretta da adottare nei casi descritti.

Altri motivi di preoccupazione sono: la numerosità degli spezzoni ancora da assegnare, la difficoltà manifestata dalle scuole di trovare supplenti disponibili da G.I. e, infine, la mancanza di un regolamento che almeno definisca la modalità di valutazione del servizio verso le classi di concorso A048 e A049.

Si chiede pertanto un incontro per individuare possibili soluzioni alle problematiche poste.

In attesa di sollecito riscontro,

distinti saluti

FLC CGIL – CISL Scuola – UIL Scuola RUA – SNALS Confsal – GILDA Unams

VEDI LA NOTA

da obiettivoscuola

università telematica

In questo articolo