Socloo e MAF Media, in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà, rendono social il Cinema, portandolo in streaming a Scuola con il progetto Scuola CineMAF

474

ecampusnuovoDalla partnership tra Socloo (il primo social network per la scuola digitale italiana) e MAF Media, nasce il progetto Scuola CineMAF: un modulo di streaming legale che offre a tutti gli Istituti scolastici d’Italia la possibilità di proiettare film a scuola e di utilizzare il materiale didattico messo a disposizione online all’interno della piattaforma didattica Socloo. Già all’inizio del ‘900 Pirandello aveva acutamente colto quale sarebbe stato il futuro della comunicazione: “I Giovani, tra qualche tempo, guarderanno più pellicole che leggere libri”.Nelle sue parole appariva già la certezza che i ragazzi del futuro avrebbero trovato nel Cinema non solo un semplice strumento di intrattenimento, ma anche una fonte di conoscenza inesauribile e al passo con la “società dell’immagine”. Le previsioni Cisco VNI dicono che oggi il video rappresenta il 68% dell’intero traffico Internet, ma da qui al 2020 raggiungerà l’82%. Bisogna dotare le nuove generazioni di una capacità critica con cui filtrare e giudicare un contenuto multimediale. Gli insegnanti sono indispensabili in questo compito e il Cinema, oggi, rappresenta uno strumento maturo, pronto e indispensabile per sviluppare questa importante competenza nei giovani. Oggi le pellicole sanno insegnare, educare ed emozionare con la stessa intensità di altri medium quali la letteratura, la pittura o la musica. Per questi motivi Socloobanner-certificazione-inform-new e MAF Media hanno lanciato il progetto Scuola CineMAF, che permette attraverso lo streaming legale di organizzare leproiezioni direttamente a scuola. Il catalogo ricco di novità dai festival del cinema, e non solo, propone oltre a pellicole occidentali anche film provenienti da altri stati, in cui la stessa libertà d’espressione diventa tragicamente causa di persecuzioni.È tutto molto semplice, dopo aver scelto il film e aver pagato il biglietto digitale il film è subito disponibile per la trasmissione in streaming sulla LIM o sul Pc. I titoli presenti a catalogo sono forniti da diversi distributori cinematografici italiani, tra cui l’Istituto Luce Cinecittà, che ha messo a disposizione alcuni documentari che fanno parte dell’immenso patrimonio audiovisivo che possiede. Il progetto non si limita a fornire solo un catalogo di film, ma prosegue anche con proposte creative e percorsi rivolti all’approfondimento e alla ricerca documentaristica su fonti storiche, filosofiche e sociologiche. Fornisce inoltre all’insegnante il materiale didattico utile ad offrire spunti per il dibattito in classe per la creazione di testi scritti e questionari direttamente nell’area didattica in Socloo. La presentazione ufficiale del nuovo modulo all’interno di Socloo avverrà in occasione del Festival della Didattica Digitale che si terrà a Lucca dal 20 al 25 febbraio, con due workshop che si terranno nella giornata del 21, dal titolo “Che lo spettacolo in classe abbia inizio!”, il primo alle 11:30 e il secondo alle 17:30.

Maggiori info: Sito Socloo: www.socloo.org

Contatto mail: info@socloo.org

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti