Il Master per l’insegnamento di Disegno e Storia dell’arte nelle scuole secondarie di 2° grado è progettato come corso di formazione post laurea magistrale per il completamento della formazione interdisciplinare necessaria per accedere alla classe di concorso per l’insegnamento A17 con il possesso dei crediti formativi necessari ai sensi della Tabella Ministeriale di riferimento (classe concorsuale A-19, DPR 14 febbraio 2016, n. 19, nonché il recente DM 259 del 9 maggio 2017).

Specifiche del corso

  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Punteggio: 1 punti in GPS, 3 punti GAE e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria

Requisiti di ammissione

Possono accedere al Master coloro che sono in possesso di un diploma di laurea, diploma di laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99. Si precisa che la partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri Master, Corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.

articleDestinatari

Il Master è rivolto a insegnanti e aspiranti insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, a professionisti e operatori del settore scolastico, educativo e della formazione in generale.
Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano la tematica dell’integrazione della persona con minorazione fisica, mentale, sensoriale e con handicap e svantaggio.

Obiettivi

Il Master affronta in modo particolare il tema del disegno, da quello narrativo a quello descrittivo ed è orientato principalmente ad approfondire il disegno come strumento di analisi, conoscenza e ideazione della città e degli oggetti sia architettonici che del design. Il Master vuole essere prima di tutto un’eccellente occasione di raffronto e tra i vari mondi del disegno, facendo il punto non soltanto sullo stato dell’arte ma anche sulle ipotesi future di sviluppo della disciplina. L’obiettivo è quello di fornire la conoscenza degli strumenti e dei metodi della rappresentazione utili all’insegnamento nelle scuole superiori di II grado.

Sedi esame finale

SOSPESI GLI ESAMI IN PRESENZA DPCM 09/03/20

Vengono individuate come sedi d’esame:

ANCONA, BARI, BOLOGNA, CAGLIARI, CATANIA, CATANZARO, COSENZA, FIRENZE, GENOVA, LECCE, MESSINA, MILANO, NAPOLI, PADOVA, PALERMO, PERUGIA, PESCARA, POTENZA, REGGIO CALABRIA, ROMA, SALERNO, SASSARI, TARANTO, TORINO.

Ulteriori sedi potranno essere individuate al raggiungimento di un numero ritenuto idoneo, ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali, per lo svolgimento degli esami.

Adempimenti didattici

Per conseguire il titolo lo studente dovrà:

  • Sostenere gli esami in itinere singoli per ogni materia, composti da 10 domande a risposta multipla;
  • Esame finale: Colloquio su un argomento a scelta dello studente afferente ad un argomento trattato nel Master

Modalità di pagamento

Pagamento tramite bonifico bancario.

Modalità di frequenza

La frequenza al percorso formativo NON È OBBLIGATORIA.

 

PIANO DI STUDI

INSEGNAMENTO SSD CFU
Disegno dell’architettura ICAR/17 6
Tecniche di rappresentazione ICAR/17 8
Applicazioni di geometria e rilievo dell’architettura ICAR/17 9
Disegno I ICAR/17 12
Disegno II ICAR/17 6
Disegno III ICAR/17 12
Disegno delle Città ICAR/17 6
Prova Finale 1

Per completare l’iscrizione è necessario Compilare il modulo ed inviarlo, con la relativa documentazione richiesta, tramite email all’indirizzo:
segreteria@orizzontedocenti.it