Mobilità annuale 2017: Errori nelle graduatorie di assegnazioni provvisorie o utilizzazione. Modello di reclamo

289

certificazione-inglese1

Iniziano ad essere pubblicate le graduatorie per le utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie, molto attese dai tanti docenti che ancora si trovano fuori regione o provincia di residenza o in esubero nazionale. Nelle graduatorie in corso di pubblicazione, a cura dei vari U.A.T., è possibile riscontrare errori relativi al punteggio e/o al mancato riconoscimento dei diritti di precedenza.

PSN mette a disposizione modello di reclamo, valido sia per utilizzazione sia per assegnazione provvisoria.

universita_e-campus_africo-11I tempi di pubblicazione delle graduatorie provvisorie variano da provincia a provincia; si ricorda che le utilizzazioni hanno precedenza sulle assegnazioni provvisorie, ma che queste ultime, in caso di accoglimento, annullano le prime. In merito ai termini per presentare reclamo per errori nelle graduatorie ricordiamo che la normativa prevede quanto segue:

Avverso   le graduatorie   redatte dal   dirigente   scolastico   o   dall’autorità/ufficio   territoriale competente nonché avverso la valutazione delle domande, l’attribuzione del punteggio, il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza, è consentita la presentazione, da parte del personale interessato, di motivato reclamo, entro 5 giorni dalla pubblicazione o notifica dell’atto, rivolto all’organo che lo ha emanato. l reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni. Le decisioni sui reclami sono atti definitivi.” (art. 20 comma 3 Ipotesi CCNI del 21 giugno 2017 ).

Dati i tempi ristretti si consiglia di presentare reclamo direttamente all’URP o a mezzo PEC. Non è possibile presentare un secondo reclamo in caso di mancato accoglimento del primo. Si spera che venga rispettato il disposto del CCNI, il quale afferma che le operazioni di assegnazione provvisoria e utilizzazione devono concludersi entro il 31 agosto 2017 (art 9 comma 5 3 Ipotesi CCNI del 21 giugno 2017).

ata

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti