Concorso scuola docenti 2018 abilitati. Prova dura max 45 minuti, confermata cancellazione da graduatorie, ancora sottopagati i commissari

585

Durante l’incontro con i sindacati ieri il Miur ha fornito alcune indicazioni di massima sul concorso 2018 riservato ai docenti in possesso di abilitazione per la classe di concorso richiesta o specializzazione sostegno per la specifica procedura, che saranno indicate per esteso nel decreto e nel bando, la cui pubblicazione è attesa per oggi.

CONCORSO PER LA SECONDARIA. TITOLO DI ACCESSO: ABILITAZIONE E/O SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO

inglese1Il concorso, come già detto, si svolgerà unicamente per la scuola secondaria(dovrebbero essere avviate tutte le classi di concorso). Esso infatti fa riferimento al Decreto Legislativo n. 59 del 13 aprile 2017, mentre per la scuola primaria e infanzia non c’è ancora una specifica normativa. Confermata la possibilità di partecipazione anche per i docenti di ruolo.

Ricordiamo che gli altri due concorsi (docenti non abilitati con 3 anni di servizio e docenti con titolo di studio idoneo all’insegnamento e 24 CFU in discipline

antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche.) saranno banditi successivamente.

COSTO, DURATA PROVA, AMBITI VERTICALI

Forniamo alcune info tecniche sulla procedura, dal resoconto Gilda degli Insegnanti

  • Presentazione domande dei candidati dalle ore 9.00 del giorno 20 febbraio alle ore 23.59 del giorno 22 marzo;
  • Costo del contributo per la partecipazione sarà di 5,00 euro;
  • Potranno partecipare anche i docenti di ruolo;
  • Per ambiti disciplinari verticali ci sarà una sola prova e graduatorie distinte per ordine di scuola;
  • La prova orale avrà una durata massima di 45 minuti;
  • La comunicazione della data e del luogo del colloquio sarà data via mail(quella indicata dal candidato nella domanda) oltre al calendario pubblicato sui siti degli UU.SS.RR.;
  • I titoli valutabili ai sensi dela tabella del DM 955/2017 saranno inseriti al momento della domanda;
  • Chi sarà assunto con questa procedura sarà cancellato da tutte le graduatorie, comprese quelle d´istituto;
  • compensi per i membri delle Commissioni esaminatrici saranno gli stessi di quelle dei concorsi del 2016.
In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti