Mobilità 2018/19, si potranno costituire cattedre tra scuole di ambiti diversi

334

inglese-1L’1 febbraio u.s., come riferito, il Miur ha fornito ai sindacati un’informativa sull’OM che darà il via alle operazioni di mobilità, fissando le date per la presentazione delle istanze.

Mobilità: domande dal 3 aprile per i docenti, dal 23 aprile per gli Ata. Date da confermare, sindacati chiedono di modificarle

Considerato che è stato prorogato il CCNI dello scorso anno scolastico, l’OM presenterà poche novità relative ad aspetti tecnici, evidenziati dai sindacati.

Tra le novità quella relativa alla presentazione online delle domande anche per il personale educativo.

Un altro aspetto, che dovrebbe essere esplicitato nell’Ordinanza, riguarda la costituzione di cattedre orarie esterne anche tra ambiti diversi, evitando così la costituzione di cattedre tra scuole dello stesso ambito ma molto distanti tra loro e permettendo al contrario la costituzione di cattedre tra istituti appartenenti ad ambiti diversi ma vicini tra loro.24 cfu per concorso insegnanti

Tra l’altro lo scorso anno alcuni Uffici Scolastici lo avevano già fatto, creando disparità tra le province. I sindacati si sono fatti portavoce al Ministero di questa esigenza.

Così ha comunicato la Uil:

È stata recepita anche la proposta che consente di costituire le cattedre orario esterne tra scuole appartenenti ad ambiti diversi.

Fontehttps://www.orizzontescuola.it/mobilita-2018-19-costituzione-cattedre-scuole-ambiti-diversi-esplicitarlo-lom/

In questo articolo
Inline
Orizzonte Docenti
Inline
Orizzonte Docenti