Aggiornamento Graduatorie Provinciali Supplenze 2022: cosa serve per l’inserimento

285

da scuolainforma – GPS, l’aggiornamento Graduatorie Provinciali per le Supplenze è previsto nel 2022 ma occorre sapere cosa serve per l’inserimento.

L’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze è previsto nel 2022: sarà possibile, dunque, richiedere l’inserimento in graduatoria per tutti quei docenti e aspiranti docenti che intendono candidarsi per le supplenze. Sin da ora, però, occorre tenere in considerazione i titoli e i requisiti necessari per l’inserimento.

volume_off

In secondo luogo, come aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie docenti? Ogni docente e aspirante docente iscritto nelle Graduatorie Provinciali ha un determinato punteggio che stabilisce la sua posizione in graduatoria.

GPS, aggiornamento Graduatorie Provinciali per le Supplenze 2022: cosa fare per inserirsi

Per prima cosa, occorre verificare la propria classe di concorso, ovvero essere in possesso di un titolo di studio conforme con la propria cdc: si tratta di un requisito fondamentale per l’inserimento nelle GPS. Se il diploma o la laurea consente l’accesso alla cdc, è necessario, comunque, verificare oltre modo di essere in possesso di tutti i CFU necessari.

Qualora l’accesso alla classe di concorso richieda ulteriori esami per integrare i CFU mancanti, è possibile iscriversi a corsi singoli, o a Master per Debiti Formativi. È consigliabile, dunque, valutare l’iscrizione a corsi online per aumentare il proprio punteggio: più alto è il punteggio, infatti, più aumentano la possibilità di ottenere una convocazione per una supplenza.diploma recupero anni scolastici

Come aumentare il punteggio: titoli e certificazioni

I principali titoli e certificazioni per aumentare il proprio punteggio sono:

  • Master di primo livello (1 punto);
  • Digital Skill (0,5 punti ognuna fino a un massimo di 2 punti cumulabili);
  • Certificazioni linguistiche inglese B2 (3 punti) e inglese C1 (4 punti)
  • Corsi di perfezionamento (1 punto)
  • Corso CLIL (Content and Language Integrated Learning) se si possiede anche una certificazione linguistica: consente l’acquisizione di 3 punti.

preparazione test medicina

 

In questo articolo