ANIEF:Associazione Nazionale Insegnanti ed Educatori in Formazione

1341

Berlusconi: stop alle assunzioni sulla scuola. Precari a casa. Polizia nelle Piazze

 

Nella conferenza stampa tenuta dal Presidente del Consiglio di ieri, si è chiarito con fermezza che gli 87.000 tagli previsti colpiranno soltanto i precari visto che sarà bloccato il turn-over non soltanto nell’università ma anche nella scuola, e che sarà usata la Polizia contro le occupazioni delle scuole e delle università, invece che un nuovo piano di reclutamento…

 

Lo avevamo detto in audizione: meglio avere pià maestri che carabinieri. Evidentemente, ancora non ci siamo rassegnati a cambiare mestiere e a fare gli animatori turistici, dopo anni di onorato servizio per lo Stato.

 

Speriamo che i giudici del Tar accolgano il ricorso promosso dall’Avv. Tarsia e ricordino al Premier che esiste ancora una legge da rispettare, che prevede l’immissione in ruolo di altri 75.000 precari nel prossimo anno, e non il deciso ridimensionamento programmato.

 

La legge è legge.

 

23 ottobre 2008

In questo articolo