ANPA: APERTE OGGI LE TRATTATIVE PER IL BIENNIO ECONOMICO

1082

Sono state aperte oggi, presso l’ARAN, le trattative ufficiali per il rinnovo del contratto  economico biennale 2008/09.

In apertura è stato illustrato l’atto di indirizzo del Governo da cui si evince che le risorse consistono in un incremento dello 0,4 % dal 1° gennaio 2008 e 3,2% dal gennaio 2009 che ricomprende a regime anche lo 0,4 del 2008. Dallo stesso 3,2% va sottratta una parte da destinare al “merito” e alla “premialità”. Su questi temi  si sofferma l’atto di indirizzo che al punto 3 parla di quote percentuali di personale destinatario di risorse “premio” attraverso l’introduzione di meccanismi “selettivi”.

La delegazione Gilda Unams pur dichiarando la propria disponibilità ad un confronto produttivo e di merito pure rimarca il proprio giudizio negativo sia rispetto all’entità complessiva delle risorse portate al tavolo di trattativa, chiaramente insufficienti. L’atto di indirizzo tace completamente sui risparmi di sistema della finanziaria Prodi che dovevano far parte della dotazione di questo contratto.

La nostra delegazione ha rimarcato la negatività degli atteggiamenti governativi tutti tesi alla delegittimazione del ruolo del sindacato mediante atti che abrogano per decreto diritti sanciti contrattualmente, compresa l’istituzione di lavoro obbligatorio e non remunerato, così come si evince dai regolamenti varati dal Ministro Gelmini

In questo articolo