Assenteismo: in arrivo la legge che impone controlli anche per i DS

298

I DS saranno controllati e non più controllori. l provvedimenti sono contenuti nelle leggi di riforma a Firma del ministro Giulia Bongiorno che hanno lo scopo di contrastare l’assenteismo nella Pubblica Amministrazione.

Per farlo impone alle amministrazioni di introdurre sistemi di verifica biometrica dell’identità (impronte digitali per intenderci) e di videosorveglianza degli accessi, in sostituzione dei diversi sistemi di rilevazione automatica, attualmente in uso.

Da tali controlli non sono immuni nemmeno i DS (Dirigenti Scolastici). La riforma per i grandi capi della scuola, “dispone – lo riporta ItaliaOggi – che dovranno adeguare la propria prestazione lavorativa nella sede di lavoro alle esigenze dell’organizzazione e dell’incarico dirigenziale svolto, nonché a quelle connesse con la corretta gestione delle risorse umane. Per tali finalità anche ai dirigenti sembra si dovrebbero applicare i sistemi di verifica biometrica e di video sorveglianza”.

Tuttavia in materia dei controlli biometrici e di videosorveglianza per il personale della scuola, l’ultima parola spetterà al ministro dell’Istruzione Bussetti il quale dovrà tenere conto del regolamento UE Corsi di perfezionamento2016/679 in materia di conservazione dei dati personali.

Insomma la caccia alle streghe sembra ormai matyerializzarsi, non bastava il registro elettronico per controllare la presenza dei docenti in classe o il cartellino per il personale tecnico e ausiliario, adesso arrivano impronte digitali e videocamere di sorveglianza.

Fonte:https://www.informazionescuola.it/assenteismo-in-arrivo-la-legge-che-impone-controlli-anche-per-i-ds/

In questo articolo