Carta Bonus Docente 500 Euro 2019, cosa si può acquistare e cosa no

201

Corsi di perfezionamentoCarta Bonus Docente 500 Euro 2019, cosa si può acquistare e cosa no – Nuovamente disponibile la Carta del docente, il bonus di euro 500 concesso agli in segnanti di ruolo per acquisto di materiale adatto alla formazione culturale personale.

Ai primi di gennaio 2019 si era verificato un problema di blocco per le somme 2016/2017 ma al momento tutto è tornato alla normalità, infatti anche la somma riferita al nuovo anno è possibile visionare nello “storico portafoglio” e può essere al massimo di 1000 euro, che fanno riferimento 500 all’a.s. 2017/18 e all’a.s. 2018/19.

Il bonus di 500 euro non è niente altro che un supporto economico per i docenti in ruolo che permette loro un accrescimento culturale che promuove così anche le conoscenze che possono poi essere condivise in classe con i propri studenti.

Il supporto economico previsto dal Ministero permette l’acquisto di materiale quali: libri; corsi di lingua/ di formazione; biglietti per eventi culturali, cinema, teatro o concerti; e solo per gli insegnanti di musica rientrano anche gli strumenti musicali.

Il Bonus da 500 è rivolto ai docenti della scuola pubblica ma non tutti ne possono beneficiare, vediamo quindi di seguito chi sono precisamente i beneficiari di questo Bonus anche per il 2019:

  • i docenti che sono in periodo di formazione e prova;
  • i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati;
  • i docenti nelle scuole all’estero;
  • i docenti delle scuole militari;
  • i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all’articolo 514 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, e successive modificazioni

I docenti che stanno seguendo il percorso FIT nel corrente anno scolastico, invece non rientrano nel programma bonus docenti in quanto risultano giuridicamente come supplenti annuali e non possono essere considerati docenti con contratto a tempo indeterminato.

Fonte:https://www.miuristruzione.it/8586-carta-bonus-docente-500-euro-2019-cosa-si-puo-acquistare-e-cosa-no/

In questo articolo