24 CFU Concorso Scuola 2019, ecco gli esami utili per acquisire i Crediti

252

L’anno che da qualche mese è iniziato per i Concorsi Scuolasarà molto importante, la Riforma della Scuola ha introdotto modifiche e novità per i Concorsi che si svolgeranno proprio a partire dal 2019 in poi, oltre al concorso straordinario infanzia e primaria, le cui prove orali potrebbero aversi a breve, molti aspiranti docenti sono in attesa del bando ordinario sempre per la scuola dell’infanzia e primaria.

Il concorso per scuola secondaria invece, ci sarà e dovrebbe seguire le modifiche apportate dalla legge di bilancio 2019 sul reclutamento dei docenti nella scuola pubblica.

24 CFU Concorso Scuola 2019, ecco gli esami utili per acquisire i Crediti

Tra le novità introdotte per le procedure concorsuali per diventare docente c’è sicuramente la modifica dei requisiti richiesti e del percorso formativo che i vincitori del bando dovranno svolgere prima di ottenere la loro cattedra.Master universitari

Al bando previsto per l’estate potranno partecipare tutti i candidati in possesso della laurea magistrale ma privi di abilitazione, inoltre viene richiesto il possesso dei 24 CFU, ovvero crediti formativi universitari nelle “discipline antropo-psico-pedagogiche e metodologie e tecnologie didattiche”che restano requisito d’accesso come previsto dal Decreto Legislativo n. 59/2017.

Ma quali sono esattamente questi 24 CFU?

Nello specifico però è bene evidenziare quali sono esattamente gli ambiti disciplinari dei 24 CFU, requisito insieme alla laurea per partecipare al concorso docenti 2019, come abbiamo visto.

Pedagogia, Pedagogia speciale e Didattica dell’inclusione

  • Esami riconosciuti in automatico: M-PED (tutti i settori scientifico disciplinari), CODD/04, ABST/59, ADPP/01
  • Esami che richiedono la certificazione delle Università: ISME/01, ISME/02, ISDC/01 e ISDC/05

Psicologia

Università online
LAUREATI CON NOI

 

  • Esami riconosciuti in automatico: M-PSI (tutti i settori scientifico disciplinari), CODD/04, ABST/58, ISSU/03, ISME/03, ISDC/01
  • Esami che richiedono la certificazione delle Università: ADPP/01

Antropologia

  • Esami riconosciuti in automatico: M-DEA 01, M-FIL 03, ABST/55
  • Esami che richiedono la certificazione delle Università: L-ART/08, CODD/06, ISSU/01, ISSU/02, ADEA/01, ADEA/03, ADEA/04

Metodologie e Tecnologie didattiche generali

  • Esami riconosciuti in automatico: M-PED 03, M-PED 04
  • Esami che richiedono la certificazione delle Università: MAT/04, FIS/08, L-LIN/02, M-EDF/01, M-EDF/02, CODD/04, ABST/59, ADES/01 relativamente alla specifica area disciplinare
  • Esami segnalati negli allegati B e C del DM 616 del 10 agosto 2017, divisi sulla base delle classi di concorso e che vanno certificati, come attinenti ai contenuti richiesti, dalla struttura accademica nella quale sono stati conseguiti

Ricordiamo che la normativa prevede che i candidati abbiano almeno 6 CFU/CFA in almeno tre dei quattro ambiti disciplinari previsti dal DM 616/2017, tuttavia, per confermare al 100% quanto scritto è consigliabile attendere eventuali novità ed il bando di concorso ufficiale.

Concorso Scuola 2019 come acquisire i 24 CFU

Molti utenti ci scrivono chiedendo come acquisire i 24 CFU a fini del concorso, è possibile acquisirli presso le Università e gli Enti dell’AFAM che sono stati accreditati dal Ministero dell’Istruzione

ISCRIVITI CON NOI

FONTEhttps://www.miuristruzione.it/8695-24-cfu-concorso-scuola-2019-ecco-gli-esami-utili-per-acquisire-i-crediti/

In questo articolo