Docente al terzo anno FIT: acquisirà titolarità nella scuola di servizio

137

Il docente al terzo anno FIT non dovrà presentare alcuna domanda per l’assegnazione della scuola di titolarità. Superato l’anno di prova acquisirà la titolarità nella scuola di sevizio

Università
Università

Un lettore ci scrive:

Sono un docente di matematica al terzo ed unico anno del FIT, dopo il 31 di agosto, scadenza del contratto, sia io che tanti miei colleghi dobbiamo scegliere la scuola ? Oppure rimaniamo nella stessa scuola ?”

Master mondo scuola
Master mondo scuola

Il docente che si trova nel corrente anno scolastico al terzo anno FIT è in anno di prova come docente con contratto a tempo determinato e la sua immissione in ruolo avrà decorrenza 1 settembre 2019 in seguito ad esito positivo dell’anno di prova

Quale sede di titolarità

Superato l’anno di prova il docente al terzo anno FIT acquisirà la titolarità nella scuola di servizio. Questo avverrà in automatico senza dover presentare specifica istanza, in sintonia con quanto stabilisce il CCNI sulla mobilità dove nell’ art.6 comma 9 si stabilisce quanto segue:

 “I docenti di cui al successivo articolo 8, comma 2, lett. d), all’esito positivo del periodo di formazione iniziale e prova,  assumono la titolarità dall’a.s. 2019/20 sul posto accantonato ai sensi del medesimo art. 8 del presente contratto. In caso di contrazione di posti nella scuola di servizio, il docente in questione assume la titolarità su scuola  su un posto tra quelli rimasti disponibili, all’interno della provincia di riferimento, al termine delle operazioni di mobilità e comunque prima delle immissioni in ruolo”

Consegui 24 cfu
Consegui 24 cfu

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/docente-al-terzo-anno-fit-acquisira-titolarita-nella-scuola-di-servizio/

In questo articolo