FIT, per assegnazioni provvisorie ultima decisione mercoledì 12 giugno

151

Assegnazioni provvisorie: quasi tutto deciso in vista della chiusura finale del contratto. Le novità e i nodi da sciogliere.

  • Il contratto sarà triennale, ma le domande annuali.
  • Saranno ripristinate le preferenze del comune e del distretto
  • anche i docenti che otterranno trasferimento interprovinciale potranno presentare domanda, se non soddisfatti nel comune desiderato (se hanno i requisiti).
  • sarà ancora possibile richiedere l’assegnazione provvisoria su posto di sostegno, alle condizioni indicate nel contratto.

FIT

Una indicazione sul FIT proviene dalla UIL Scuola.

La UIL Scuola ha inoltre ribadito la necessità di dare risposte a tutti i vincitori del concorso 2018, sia quelli individuati entro il 31 agosto 2018 che successivamente, prevedendo anche per questo personale la possibilità di partecipare alle operazioni di assegnazione provvisoria.

L’amministrazione, ad oggi, non ha ritenuto di accogliere la proposta della UIL. Si tratta di un argomento -ribadisce la UIL – che non può essere trascurato per le molteplici implicazioni che prefigurano una grande mole di contenziosi che vanno assolutamente evitati, per questo, permane la pressione politica e sindacale per indurre il MIUR ad adottare le relative procedure.

La risposta definitiva mercoledì 12 giugno, a chiusura del contratto.

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/fit-per-assegnazioni-provvisorie-ultima-decisione-mercoledi-12-giugno/

In questo articolo