Assegnazione provvisoria: si può chiedere anche altra tipologia di posto come domanda aggiuntiva

157

Nella domanda di assegnazione provvisoria la richiesta su altra tipologia di posto è aggiuntiva rispetto al posto di titolarità. È indispensabile avere i requisiti indicati nel contratto

Consegui 24 cfu
Consegui 24 cfu

Un lettore ci scrive:

Sono un docente di sostegno scuola superiore di secondo grado, ho superato il quinquennio per il passaggio sulla materia, non ho fatto richiesta di trasferimento, ho figli residenti assieme a me nel comune di titolarità, mi e vi chiedo se posso fare domanda di assegnazione provvisoria su materia   nell’istituto di servizio”

Università
Università

Il docente titolare sul sostegno che ha superato il vincolo di permanenza quinquennale su questa tipologia di posto, può chiedere assegnazione provvisoria anche su materia

AP su altra tipologia di posto: la domanda è aggiuntiva

Come prevede l’art.7 comma 4 del CCNI, “L’assegnazione provvisoria, oltre che per il posto o classe di concorso di titolarità, può essere richiesta anche per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione per i quali si riscontri il possesso del titolo valido per la mobilità professionale come disciplinato dall’art. 4 del C.C.N.I. 6.3.2019, ovvero per altra tipologia di posto per il quale si possegga lo specifico titolo di specializzazione, fatto salvo il vincolo quinquennale di permanenza sul sostegno, su posti di tipo speciale o di indirizzo didattico differenziato. La richiesta di assegnazione provvisoria per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione o per altro tipo di posto è aggiuntiva rispetto a quella relativa al proprio posto o classe di concorso di titolarità [….]”

AP su altra tipologia di posto: non si può chiedere nella scuola di titolarità

Non è possibile chiedere assegnazione provvisoria nel comune di titolarità, fatta eccezione per i comuni con più distretti sub-comunali dai docenti beneficiari di una delle precedenze previste nell’art. 8 del contratto sulla mobilità annuale

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

Non è possibile, quindi, come vorrebbe fare il nostro lettore, chiedere assegnazione provvisoria su materia nella scuola di titolarità, anche se la richiesta riguarda una tipologia di posto diversa rispetto a quella in cui è titolare

Tutto sulla mobilità annuale 2019/20

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/assegnazione-provvisoria-si-puo-chiedere-anche-altra-tipologia-di-posto-come-domanda-aggiuntiva/

Sedi esami
sedi di esami
In questo articolo