Concorso ordinario secondaria, requisito laurea + 24 CFU

255

Concorso ordinario secondaria: l’iter di avvio è stato accelerato dal DL approvato in Consiglio dei Ministri il 10 ottobre che ne prevede l’avvio contestualmente a quello straordinario.

Master mondo scuola
Master mondo scuola
Il decreto, sempre in considerazione del concorso straordinario, ha anche modificato i titoli di accesso prima stabiliti dalla modifica attuata al Decreto Legislativo n. 59/2017 con la Legge di Bilancio 2019.

I requisiti per l’accesso al concorso ordinario diventano i seguenti:

Posti comuni:

Università
Università
    1. abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
    2. laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea  oppure
    3. abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente

Il requisito “laurea + 3 anni di servizio” così come la riserva di posti prevista per questa categoria di docenti è stata eliminata.

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

  • il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

Per i posti di sostegno: 

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

Requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno.

N.B. Il Decreto potrà ancora essere modificato in Parlamento prima della trasformazione in legge entro 60 giorni, per cui l’aggiornamento definitivo dei requisiti potrà essere valutato solo con la pubblicazione della Legge.

Quesito n. 1

Consegui 24 cfu
Consegui 24 cfu

“Io ho una laurea specialistica in Giurisprudenza conseguita nel 2013. Ho già chiesto alla mia ex facoltà il piano di studi per capire quali esami devo colmare per avere tutti i crediti che servono per partecipare al concorso ordinario.

Nel caso riuscissi a colmare questi esami  e avessi tutti i crediti, i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, sono comunque da ottenere? “

La risposta è affermativa: il requisito di accesso completo è laurea con piano di studi per l’insegnamento (quindi con tutti gli esami/CFU richiesti dal Ministero per accedere a quella classe di concorso)  Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea .

Master per il completamento delle classi di concorso
Master per il completamento delle classi di concorso

FONTE:https://www.orizzontescuola.it/concorso-ordinario-secondaria-requisito-laurea-24-cfu-consulenza/

In questo articolo