Maturità 2020: “Non ci saranno cambiamenti”

226

Corso di preparazione al concorso docentiLa neo ministra Azzolina ha annunciato che non ci saranno cambiamenti alla maturità 2020 rispetto a quanto annunciato dall’ex Ministro Fioramonti.

Via le buste all’orale e la storia di sicuro presente tra le opzioni possibili alla prima prova scritta di Italiano.

La ministra ha dichiarato:

“Stiamo lavorando: non ci saranno grandi cambiamenti, gli studenti devono avere la serenità di affrontare gli esami; non ho intenzione di grandi stravolgimenti. Le buste all’orale non ci saranno, la storia agli scritti ci sarà assolutamente, le materie usciranno a breve, siamo al lavoro”.

Ha inoltre aggiunto che al Miur stanno lavorando ad un”manuale d’uso” delle prove : “E poi lavoreremo all’ordinanza sugli Esami, un «manuale» d’uso che va semplificato: oggi è un documento voluminoso e non sempre chiarissimo per le commissioni. Cominciamo da qui a costruire strumenti più agili. Forniremo anche una risposta ai dubbi che stanno emergendo sugli ultimi cambiamenti annunciati.”

Intanto entro fine Gennaio dovrebbero essere annunciate le materie della seconda prova per i vari indirizzi.

Attendiamo pazientemente indicazioni dal Miur

Fonte:https://www.professionistiscuola.it/varie/3488-maturita-2020-non-ci-saranno-cambiamenti.html

40 Sedi di esami eCampus in tutta Italia

In questo articolo