Coronavirus: Online la pagina web per la didattica a distanza

232

Corso di preparazione al concorso docenti - lezioni onlineCon un comunicato stampa, il Miur annuncia la pagina web per la didattica a distanza.

La pagina è stata pensata per venire incontro alle esigenze delle scuole chiuse a causa del Coronavirus.

Molte scuole stanno aderendo all’iniziativa e altre hanno dichiarato la propria volontà di partecipare.

Il lavoro ovviamente è in progress e la partecipazione è totalmente gratuita.

La pagina della didattica è così strutturata:

  • Esperienze: Le scuole interessate troveranno qui l’opportunità di utilizzare una serie di strumenti utili per la cooperazione, lo scambio di materiali, il gemellaggio con istituti che hanno già esperienza nella didattica a distanza.Grazie alla collaborazione con Indire, ci saranno dei webinar di formazione, domattina già sarà disponibile un programma che prevede più di 20 ore.
  • Piattaforme: In una sezione a parte saranno disponibili piattaforme certificate gratuite di didattica online messe a disposizione da partner che hanno attive collaborazioni con il Ministero.
  • Materiali multimediali: materiali e contenuti utili per le lezioni forniti da partner come Rai Cultura, Treccani e Reggio Children
  • Approfondimenti: Una raccolta delle esperienze di didattica digitale più innovative realizzate dalle scuole italiane.40 Sedi di esami eCampus in tutta Italia

La ministra Azzolina si dichiara soddisfatta. “La scuola italiana sta dimostrando grande capacità di reazione – conclude Azzolina -. Soprattutto sta facendo Rete e il Ministero è schierato al suo fianco. Da questa fase di emergenza dobbiamo lanciare un ponte verso la fase successiva, convogliare queste energie e questo spirito di condivisione in una spinta per rilanciare il tema dell’innovazione didattica”.

Qui il link alla pagine del MIUR: https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza.html

Fonte:https://www.professionistiscuola.it/varie/3548-coronavirus-online-la-pagina-web-per-la-didattica-a-distanza.html

In questo articolo