Graduatorie ATA 24 mesi: come si sceglie provincia di primo inserimento

175

Graduatorie permanenti ATA, per inserirsi in una nuova provincia bisogna prima trasferire la provincia in cui si risulta inserito nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia, un nostro lettore ci chiede:

Master mondo scuola
Master mondo scuola

Gentile redazione, vorrei un chiarimento riguardo al bando dei 24 mesi.
Mio nipote come cs 3 fascia lavora in Piemonte, la moglie invece in Lombardia. Per necessità di famiglia mio nipote per la graduatoria dei 24 mesi può fare domanda in Lombardia o è obbligato a rimanere in Piemonte?
Grazie per la risposta

di Giovanni Calandrino – suo nipote, essendo inserito nelle graduatorie di III fascia di circolo e di istituto del personale ATA in provincia X per poter effettuare il suo primo inserimento, nelle graduatorie permanenti, della provincia Y dovrà attendere l’indizione del nuovo bando di III fascia (prossimo 2021).

Consegui 24 cfu
Consegui 24 cfu

Infatti non è possibile risultare inserito nelle graduatorie di III fascia della provincia X e inserirsi in una diversa provincia nelle graduatorie permanenti (pur avendo raggiunti i requisiti utili). Ricordo che la scelta della provincia deve essere effettuata secondo i criteri stabiliti nel bando e sono inderogabili:

  1. Provincia in cui si risulta in servizio;
  2. Il personale che, eventualmente, non sia in servizio all’atto della domanda, si inserisce nella provincia in cui risulta inserito negli elenchi provinciali (oppure per il profilo di CS nella graduatoria provinciale ad esaurimento);
  3. Il personale che non si trovi nelle condizioni del precedente punto 1) né alle condizioni del precedente punto 2), si inserisce nella provincia in cui risulta inserito nelle graduatorie di circolo o di istituto di terza fascia per il conferimento delle supplenze temporanee.

FONTE: https://www.orizzontescuola.it/graduatorie-ata-24-mesi-come-si-sceglie-provincia-di-primo-inserimento/

In questo articolo