Un italiano tra i migliori professori al mondo. È Carlo Mazzone finalista al Global Teacher Prize

196

Nella top ten dei miglior professori del mondo stilata dalla Varkey Foundation questa volta c’è anche un italiano. E’ Carlo Mazzone, insegnante di informatica dell’istituto tecnico “Lucarelli” di Benevento. Un italiano tra i migliori professori al mondo

La fondazione che ha selezionato i docenti per il Global Teacher Prize, stanzia ogni anno un premio da un milione di dollari da impiegare in progetti scolastici. Per il professor Mazzone, che insegna ai suoi ragazzi l’auto-imprenditorialità in una zona dove l’emigrazione è altissima, la conquista del premio sarebbe una grande conquista. Quello che cerchiamo di fare è di formare delle persone che possono vivere completamente la società. E quindi formiamo innanzitutto degli uomini e delle donne, prima che dei lavoratori e dei dipendenti”, ci racconta il professor Mazzone.

Combattere la dispersione scolastica è il primo passo per aiutare i ragazzi a investire su se stessi. Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria ed economica. “C’è un nuovo tipo di abbandono, di dispersione”, prosegue il prof. Mazzone, che riguarda la dispersione digitale. Lo abbiamo visto nel periodo del lockdown, le famiglie più deboli fanno fatica a stare al passo con la necessità di utilizzare strumenti diversi”…  – Questo è quanto si legge nel più ampio articolo del 5 ottobre 2020, pubblicato da it.euronews.com (fonte notizia).

In questo articolo