La chiusura delle scuole non produce gli stessi effetti per tutti

202

Le parole che Lucia Azzolina, ministra dell’Istruzione, ha scritto su Facebook per spiegare la ragione per cui ritiene che le scuole debbano rimanere aperte.

“Tenere le scuole aperte significa aiutare le fasce più deboli della popolazione. Significa contrastare l’aumento delle disuguaglianze, un effetto purtroppo già in corso, a causa della pandemia. Significa tutelare gli studenti, ma anche tante donne, tante mamme, che rischiano di pagare un prezzo altissimo…

– Per approfondire l’argomento segnalato e introdotto nell’incipit, consigliamo di leggere il più ampio articolo pubblicato il 01 novembre 2020, cliccando sul seguente link => pensioniefisco.it (fonte notizia)

In questo articolo