TFA SOSTEGNO – MINISTRO MANFREDI: PROVA PRATICA A DISTANZA PER I CANDIDATI CHE NON HANNO ANCORA SVOLTO LA PROVA SCRITTA

551

Intervenuto stamani in diretta su Radio Capital, il Ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi è intervenuto sul tema della prosecuzione del V ciclo del percorso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità.

Com’è noto, il Ministro aveva già annunciato di aver firmato il decreto di autorizzazione per il proseguimento del V ciclo dei corsi di specializzazione per le attività di sostegno, prevedendo la possibilità di svolgere la prova orale e le attività di laboratorio a distanza.

Resta però il problema di quelle università in cui non sono ancora state espletate le prove scritte. Rispondendo in diretta alle molte richieste dei candidati, il Ministro ha annunciato in settimana l’uscita di un decreto dove sarà trovata una soluzione volta a garantire la prosecuzione delle prove, probabilmente attraverso una prova pratica che potrà essere svolta a distanza.
Queste le parole del Ministro:

In settimana ci sarà un mio decreto dove troveremo una soluzione che garantirà la continuità della prova che sarà sostituita da una prova pratica che potrebbe fatta anche a distanza. Questo garantirà il completamento del percorso degli esami per chi è rimasto bloccato e quindi tutti potranno completare il proprio iter di selezione”.

università telematica

In questo articolo