Riapertura delle Scuole: slitta dal 7 all’11 gennaio il ritorno in presenza delle scuole secondarie di II grado

130

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nella tarda serata di lunedì 4 gennaio 2021, un decreto-legge relativo alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Master mondo scuola
Master mondo scuola

Viene prevista la modifica dell’organizzazione dell’attività didattica solo per le istituzioni scolastiche di secondo grado, con la ripresa dell’attività in presenza, per il 50 per cento degli studenti, a partire dall’11 gennaio, mentre il 7 gennaio riprenderanno regolarmente le attività didattiche a distanza. Nel frattempo gli altri ordini di scuola ricominciano regolarmente le lezioni in presenza fatte salve particolari ordinanze regionali.

A parere della FLC CGIL, si tratta di una scelta non supportata da una visione strategica rispetto alla complessiva azione di contenimento e contrasto alla diffusione della pandemia.

Master per il completamento delle classi di concorso
Master per il completamento delle classi di concorso

Lo slittamento di quattro giorni infatti non risponde a valutazioni sanitarie né didattiche e nemmeno si prospetta nei giorni che intercorrono tra il 7 e l’11 gennaio l’adozione di adeguate soluzioni organizzative per quanto riguarda i trasporti e gli altri servizi di supporto all’attività scolastica, mentre un elevato numero di studenti, tra infanzia, primaria e secondaria di primo grado rimane fuori dalle valutazioni sul contenimento dell’emergenza epidemiologica… – Per approfondire l’argomento, continua a leggere la più ampia news, pubblicata il 5 gennaio 2021, cliccando su  flcgil.it (fonte notizia)

In questo articolo