fbpx

USR SICILIA. Oggi, lunedì 19 settembre, è iniziato in Sicilia il nuovo anno scolastico 2022 – 2023. L’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia ha augurato “Buon anno scolastico a Tutte e Tutti”.

1007

PALERMO. Oggi, lunedì 19 settembre, è iniziato in Sicilia il nuovo anno scolastico 2022 – 2023. A tal proposito l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia ha augurato “Buon anno scolastico a Tutte e Tutti”. E lo ha fatto attraverso un comunicato nel quale si legge:

Corsi di Perfezionamento
Rivolti a docenti che intendono aggiornarsi e arricchire le proprie competenze.

Il 19 settembre prende il via la scuola in Sicilia, un momento di grande importanza per le studentesse e gli studenti, che tornano in classe in presenza, così come per le loro famiglie e per tutto il personale della scuola.
Da mesi siamo al lavoro per svolgere tutte le molteplici operazioni necessarie per un sereno avvio.
L’Ufficio Scolastico Regionale, in preparazione del nuovo anno, ha effettuato, in queste settimane, 1.749 nomine in ruolo di docenti e assegnato 10.354 supplenze annuali, di queste ultime 70,20% sono sul sostegno.
Quanto al personale Ata, sono state effettuate 588 assunzioni e assegnati 666 contratti a tempo determinato.
Sono 678.339 le studentesse e gli studenti che torneranno fra i banchi in Sicilia per l’anno scolastico 2022/2023, per un totale di 35.723 classi.
Per gli studenti tornare a scuola è un nuovo inizio, pieno di speranza, il ritorno a una nuova normalità.
A noi adulti, al personale e alle famiglie, il compito di accompagnarli in questo cammino, prendendoci cura dei loro bisogni e delle loro aspettative.
Buon anno scolastico a Tutte e Tutti.

In questo articolo