MINISTERO CULTURA. La Giuria per la selezione della “Capitale italiana della cultura” 2025 ha individuato i 10 progetti finalisti

81

ROMA. Il Ministero della Cultura (MiC) ha comunicato oggi, mercoledì 25 gennaio, che la Giuria per la selezione della “Capitale italiana della Cultura” 2025 ha individuato i 10 progetti finalisti, presentati dalle seguenti città:
Agrigento, Aosta, Assisi (Perugia), Asti, Bagnoregio (Viterbo), Monte Sant’Angelo (Foggia), Orvieto (Terni), Pescina (L’Aquila), Roccasecca (Frosinone) e Spoleto (Perugia).

perfezionamenti
corsi di perfezionamenti annuali

Le singole proposte saranno illustrate alla Giuria nel corso di audizioni pubbliche, così come previsto dal bando, che si svolgeranno in presenza nei giorni 20 e 21 marzo 2023, a Roma, nella sede centrale del Ministero della Cultura.

In questo articolo